Il difensore Giovanni Bellomo e l’attaccante Guglielmo Miano i primi colpi di mercato del Limina Calcio

Dopo aver annunciato l’allenatore (Giancarlo Miuccio), la compagine liminese del Presidente Antonino Garufi nei giorni scorsi ha reso noto i primi volti nuovi della stagione sportiva 2021-22: il difensore Giovanni Bellomo, classe ’89  e l’attaccante Guglielmo Miano, classe ’88.

Guglielmo Miano (Attaccante): “Sono molto felice di aver sposato questo progetto ambizioso della società Limina Calcio. In parte sono molto legato a questo paese e darò il massimo per raggiungere l’obiettivo prefissato. Speriamo che il covid dopo anni ci permetta di giocare e divertirci.” Queste le prime dichiarazioni del nuovo arrivato in casa liminese: cresciuto nelle giovanile dello Sportinsieme fino al debutto in prima squadra (2008-10 in Prima Categoria come Juniores (10 reti), , poi esperienze con l’Asd Furci (due stagioni 2010-12 con 8 reti) , S. Alessio ( 10 reti stagione 2012-13 con 10 reti), Nuova Indipendente (in due anni 20 reti) , Mandanici (2^ Categoria 2015-16) per passare a Dicembre al Calcio Furci in Terza Categoria dove realizza 9 reti,  stagione successiva all’ Agostiniana (2^ categoria con un bottino di 5 reti, Casalvecchio (2017-19 16 reti)  e Real Rocchenere (2020-21).

 In bacheca diversi campionati vinti ( 1 Campionato di Terza Categoria 2017-18 (Casalvecchio Siculo), 2 Campionati di Seconda Categoria 2014-15 (Nuova Indipendente) e 2012-13 (S.Alessio),  1 Campionato di Prima Categoria 2009-10 (Sportinsieme).

Giovanni Bellomo (Difensore) “Sono fiero e orgoglioso di fare parte del progetto Limina Calcio, convinto di poter dare il mio contributo per disputare un campionato al vertice.” Queste le prime parole del santateresimo Giovanni Bellomo, un difensore di scuola Sportinsieme, dopo un pausa ritorna nella stagione 2017-18 con la maglia del Casalvecchio Siculo disputando due campionati di Serie D di calcio a  5 (10 le reti messe a segno), poi arriva la chiamata dell’Agrilea in Terza Categoria ( 2019-20) dove realizza 5 reti. La scorsa stagione al Real Rocchenere senza scendere in campo (campionato non iniziato causa Covid), adesso la nuova esperienza con il Limina Calcio di mister Giancarlo Miuccio.

 di “M. Muscolino”