Esordio vincente per la Valdinisi grazie alle reti di Anthony Trovato e Ciccio Munafò

Esordio vincente della Valdinisi Calcio sul sintetico di S. Teresa di Riva si aggiudica i primi punti della stagione superando con un secco 2-0 la compagine della Stefanese Calcio. A segnare il primo gol biancorosso del 2021 il giovane, arrivato da poche settimane Anthony Trovato che festeggia la sua prima apparizione con la maglia della Valdinisi, a metà ripresa mette al sicuro il risultato il veterano centrocampista un pilastro degli ultimi anni Ciccio Munafò.

Valdinisi Calcio 2    Stefanese Calcio    0

Marcatori: 15′ A. Trovato, 72′ F. Munafò

Valdinisi Calcio: Simoni, Ciatto (Brunetto), F. Lombardo, F. Munafò (76′ Ghartey), Riposo, C. Gaeta, A. Briguglio (65′ Saglimbeni), G. Romeo, Principato, S. Trovato (85′ Lo Giudice), A. Trovato (65′ Cintorrino). All: Roberto Frazzica.  A disposizione: Bonanno, Micalizzi, Brunetto, Lo Giudice, Ghartey, Spadaro, Cintorrino, Cannata, Saglimbeni.

Stefanese Calcio: Caruso, Caurro (47′ Totò), Danzè, Rai, Volpini, Veneroso, Mazzeo, Napolitano, Galletta, Casella (55′ Russo), Gagliano (56′ Marsala, 60′ Ricciardi). All: A disposizione: Arasi, Insana, Toto, Marsala, Ricciardi, Buonocore, Russo, Miragliotta.

Arbitro: Giuseppe Russo di Acireale. Assistenti: Samuele Maio di Barcellona P.G. e Davide Lo Presti di Messina

Ammoniti: Simoni (Vadinisi Calcio), Caurro, Volpini e Galletta (Stefanese Cacio)

 

L’undici iniziale biancorosso: Mister Frazzica affida i pali al veterano Simoni, in linea difensiva il capitano Riposo supporto dal nuovo acquisto Federico Lombardo e il giovane Ciatto. A centrocampo i volti nuovi Gaetano Romeo e Salvo Trovato supportati da Ciccio Munafò, in attacco il “principe” Principato e il giovane l’ultimo colpo di mercato biancorosso Anthony Trovato. In panchina gli altri nuovi acquisti, il portiere Bonanno, Brunetto e Saglimbeni.

Non poteva non iniziare nei modi migliori il campionato di mister Roberto Frazzica all’esordio sulla panchina, ancora c’è molto da lavorare, migliorare i meccanismi, ma l’avvio fa ben sperare per il proseguo, ad iniziare dalla prossima gara che vede la squadra del Presidente Giacomo Rotondo sul campo del Pro Falcone. Ritornando alla gara disputata al Comunale di Bucalo, la Valdinisi sin dal fischio d’inizio a tenuto in mano le redini del gioco, gli ospiti spesso sono andati in difficoltà ad affrontare la manovra dei padroni di casa, perfetti fino alla trequarti, con ottime trame, buon possesso palla, non tanto perfetti nel concretizzare in fase offensiva.

A mettere il risultato sulla retta via ci pensa la Dittà Salvo&Anthony Trovato con la complicità di Federico Lombardo: siamo al 15’ azione che parte dai piedi di Salvo Trovato che fa proseguire Federico Lombardo che trova in piena area Anthony Trovato che sottoporta non deve fare altro che appoggiare in fondo alla rete. Il casalvetino, ex Jonica e Aci S. Antonio sigla il suo primo gol con la nuova maglia della Valdinisi. Prima del vantaggio un tentativo di Munafò fuori dallo specchio della porta difesa da Caruso, sul fronte Stefanese un tentativo da fuori senza creare seri pericoli a Simoni.

Si aspettava la reazione degli ospiti, ma piuttosto sterile, al 32’ un tiro di Gagliano e al 44’ con Napolitano sopra la traversa, poi nulla di concreto, invece, la Valdinisi ha l’opportunità di raddoppiare con Briguglio che non riesce a deviare in rete un’azione corale della squadra. Occasione anche per l’autore del vantaggio, ma non è lucido nella conclusione.

Al rientro in campo, il tema tattico non cambia, al 50’ colpo di testa dell’ex Luca Galletta, gli fa eco qualche minuto più tardi, Davide Principato non troppo efficace nella conclusione. Inizia la girandola delle sostituzioni, nelle file biancorosse fa l’esordio Alessandro Saglimbeni (65’), in precedenza era entrato l’altro acquisto Brunetto, mister Frazzica richiama in panchina Anthony Trovato inserendo al suo posto altro giovane Cintorrino.

                   Ciccio Munafò

Proprio dai piedi del neoentrato Saglimbeni nasce il raddoppio dei padroni di casa grazie al colpo di testa di Ciccio Munafò. Gara messa al sicuro, la Stefanese prova a rientrare in gara, ma rischia di subire il 3-0 in più di un’occasione sui tiri di Principato e Saglimbeni. Arriva il triplice fischio finale che sancisce il primo verdetto stagionale che sorride ai colori biancorossi della Valdinisi.

 di “M.M”