Real Antillo, obiettivo fare bene puntando sulle riconferme supportati da nuovi innesti

Obiettivo è far bene in un campionato che si prospetta non solo difficile ed insidioso con diverse squadre blasonate che puntano al salto di categoria, con un livello, un spessore tecnico di categoria superiore, far bene significa essere competitivi per raggiungere una salvezza tranquilla, anche se non sarà facile per gli avversari espugnare il sintetico in erba sintetica del Comunale “C. Smiroldo”, il Real Antillo può essere una rivelazione del campionato di Seconda Categoria.

Per affrontare la nuova stagione targata 2021-22 il Presidente Claudio Bongiorno insieme al suo staff è ripartito dallo zoccolo duro degli ultimi anni, danno fiducia soprattutto ai giocatori di casa, qualcuno è andato via, ma sono arrivati nuovi volti che hanno rinforzato ulteriormente l’organico nero-verde: due pupilli antillesi il centrocampista Matthias Puglisi nelle ultime stagioni in Promozione e Eccellenza con la maglia della Jonica Fc, il bomber Sebastiano Mastroieni l’ultima stagione nelle file dell’Akron Savoca. Rinforzi anche nel reparto difensivo dal Calcio Furci il forte terzino Alex Russo, dal Limina Calcio per lui si tratta di un ritorno Giovanni Restifo.

             Presidente Claudio Bongiorno

Volti nuovi che si aggiungono ai riconfermati ad iniziare dal capitano Luca Crupi, cuore antillese al portiere Mirko Mastroieni, al polmone del centrocampo Carmelo Rositano, al jolly a tutto campo Nicola Cardone, descritto dalla Società “jolly dentro e fuori dal campo…insostituibile”. Altro veterano il motorino delle fasce, l’imprendibile Andrea Leo e il bulldozer d’attacco Mauro Galimi, detto “el toro”.

 Una rosa che può contare anche del suo “artista” dal potenziale tecnico enorme, ovvero Thomas Mastroeni. Non solo “artisti” ma anche gente con grinta, come Alex Padiglione “el grinta” che sarà supportato nel reparto difensivo da “Jack Sparrow” il nostromo Brian Lo Conti.

Questi alcuni giocatori che continueranno ad indossare la maglia nero-verde del Real Antillo inserito nel Girone D del campionato di Seconda Categoria dove affronterà piazze calcistiche importanti come Castiglione di Sicilia, Kaggi, S.Domenica Vittoria, Virtus Maletto, Città di Francavilla, per non parlare dei derby con il Real Rocchenere e Atletico Pagliara.

 di “M. Muscolino”