La Valdinisi Futsal rinuncia alla Serie C2, riparte dalla Serie D

Dietro-front all’ultimo istante per la Valdinisi Futsal che ha rinunciato al campionato di Serie C2 – Girone C di calcio a cinque per la stagione sportiva 2021-22, proprio alla vigilia della partenza, optando per  quello di Serie D della Delegazione di Messina. Lo rende noto con comunicato ufficiale il Comitato Siculo “Preso atto della volontà, espressa con propria nota del 13 settembre 2021, da parte della Società Valdinisi Calcio, di rinunciare alla partecipazione al Campionato di Calcio a Cinque, Serie C2, dopo la pubblicazione dei relativi Gironi” (resi noto il 10 Settembre).

Una rinuncia che ha un costo per la Valdinisi Ritenuto, pertanto, in conseguenza della circostanza citata di dovere, così come effettuato nel passato, sanzionare tale comportamento applicando un’ammenda di Euro 500,00” e “l’esclusione dal Campionato di Calcio a Cinque, Serie C2” così si legge nel comunicato ufficiale della Figc Sicilia.

 Ricordiamo che la Valdinisi Futsal è arrivata in Serie C2 nella stagione 2018-19 vincendo la finale play-off del girone nel derby con i cugini dell’Alias, il bis in quella provinciale contro la Pro Mende. Da matricola affronta il suo primo campionato regionale chiude in quarta posizione (31 punti), su 17 gare disputate, 9 vittorie, 4 pareggi e 4 sconfitte con 75 gol fatti e 67 subiti, tutto questo al momento dello stop a fine Febbraio per l’arrivo del Covid-19 che ha posto fine alla stagione.

La scorsa stagione 2020-21 ha disputato tre gare con altrettante vittorie (9 punti) 15 gol fatti e 8 subiti) primo posto in coabitazione con la Libertas Zaccagnini, possiamo dire che l’ultima gara disputata in Serie C2 dalla Valdinisi sul campo della Ludica Lipari con la vittoria biancorossa (6-3), invece, fra le mura amiche la vittoria (2-0) sulla Nebrosport (seconda giornata). La stagione 2020-21 si apre con la vittoria (7-5) sul campo del Librizzi.

Si riparte dalla Serie D…un nuovo ciclo che vede sempre sulla panchina mister Natale Briguglio