Esordio vincente del Volley Letojanni (3-0) al Cinquefrondi: Tabellino, Foto e Interviste

Esordio vincente davanti al proprio pubblico del Volley Letojanni nella prima giornata del campionato di Serie B maschile.  Al Pala “Letterio Barca” i ragazzi di coach Gianpietro Rigano vincono con un netto 3-0 contro un buon Volley Cinquefrondi, con un primo set messo in carniere con facilità (25-12) con gli ospiti mai in partita. Non è stato così per gli altri due parziali, soprattutto il secondo dove la formazione calabrese allenata da coach Tonino Chirumbolo nel finale è rientrata in corsa passando dal 21-17 a 21-20, prima il punto di Fasanaro (22-20), poi il punto direttamente su battuta di Chillemi (23-20) riportano il Volley Letojanni in avanti, dopo il time-out, gli ospiti hanno sussulto portandosi sul 24-23, ci pensa con un perfetto lungolinea il capitano Cortina ha chiudere il parziale. Nel terzo parziale dopo un equilibrio fino (12-11) il Letojanni allunga con i colpi di un superlativo Torre, non è di meno il duo Chillemi-Cortina.

VIDEO: Entrata in campo del Volley Letojanni                                VIDEO: Minuti finali della gara

Top Score: Con 16 punti Andrea Torre è stato il miglior realizzatore della giornata, un punto in più di Cortina (15), mentre per il Cinquefrondi con 10 punti Giuseppe Orlando.

Volley Letojanni     3     Volley Cinquefrondi   0

Parziali Set: 25-12; 25-23; 25-18

Volley Letojanni: Battiato 6, Torre 16, Cortina 15, Fasanaro 4, Chillemi 15, Buremi 3, Balsamo, Penna 0, Vitale 0, Chiesa (libero) Ne: Scheid, Romeo. Allenatore: Rigano Gianpietro e Mantarro Claudio

Volley Cinquefrondi: Orlando 10, Vaiana 7, Bonati 8, Arena 1, Di Pasquale 7, Degli Esposti 2, Arena 0, Melara 0, Zangari 0, Remo (libero). Ne: Orecchio, Lopretone, Renzo, Belcastro, Zerbonia. Allenatore: Tonino Chirumbolo.

Arbitri: Spartà di Catania e Donato di Lamezia Terme

Primo Set (25-12): Coach Gianpietro Rigano inizia con Balsamo, Chillemi, Battiato, Cortina, Chiesa e Torre I rossoblù partono subito forte (4-1) con Chillemi, incrementano il vantaggio fino al 10 a 3, 12 a 5 e 16-6 dove Chirumbolo spendeva il suo secondo time-out tecnico. La gara è nettamente in mano ai locali che chiudono il parziale con il punto di Cortina

Secondo Set (25-23). Più equilibrio nell’andamento del risultato (4-2), (5-4) i letojannesi mostravano qualche crepa soprattutto in ricezione (5 pari, 7 pari) fino al 12-8 per i padroni di casa. Il Cinquefrondi non molla, nonostante il parziale (19-14), con la grinta in attacco di Dionisio Di Pasquale e del palleggiatore Luca Degli Esposti, recuperano lo svantaggio portandosi sul 21-20. Il Volley Letojanni non perde la testa dimostrando maturità in una fase delicata dell’incontro, mettono a segno due punti con Fasanaro e Chillemi è riprendono in mano il parziale che viene conquistato con una stoccata in lungolinea del capitano Cortina.

 Terzo Set (25-18): Dopo un inizio equilibrato (4-4) punto ospite su errore in battuta di Torre che manda in rete, il Volley Letojanni punto su punto si porta sul (10-4), sembrava ormai tutto in discesa, invece, i calabresi recuperano il distacco portandosi 14-12.  I ragazzi di casa, cambiamo ritmo, un allungo che li porta sul (19-14), trascinati dai soliti Chillemi, Cortina e Torre permetteva di chiudere il set con il risultato di 25 a 18.

 Di “Mimmo Muscolino”

GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA

INTERVISTE A: GIOVANNI CHILLEMI, ADRIANO BALSAMO E COACH GIANPIETRO RIGANO, SORPRESA FINALE LA COPPIA DI PASQUALE – CHILLEMI