Doppietta di Famulari e La Forgia, l’Akron Savoca supera (3-2) il Villaggio S. Agata

Sul campo del Villaggio S. Agata la compagine savocese conquista la sua terza vittoria in trasferta, un successo che mancava da tre giornate (2 sconfitte e 1 pareggio). Protagonista l’attaccante Stefano Famulari autore di una doppietta e Corrado La Forgia in una gara che si rivolve nei primi 45’ minuti (3-2) in favore dei ragazzi di mister Giacomo Parisi che finalmente trova il sorriso, usando le sue stesse parole “un po’ di serenità”: “Una vittoria che ci regala un po’ di serenità e ci fa affrontare questa pausa con un po’ di serenità, ora lavoriamo per affrontare questa pausa nei migliori dei modi per farci trovare pronti per la partita di Coppa e per la prima di ritorno  aspettando magari qualche regalo dal Presidente

Villaggio S. Agata   2      Akron Savoca   3

Marcatori: 10’ e 25’ Famulari, 29’ Rosignoli, 38’ La Forgia, 42’ Rosignoli

Villaggio S. Agata: Puglisi, Bonforte, Torre, Cutuli, Aloiso, Drago (39’ 2st Imbrogiano), Campisi, Rosignoli, Foti (7’ 2st Di Stefano), Trovato (24’ 2st Magrì), Franceschino (11’ 2st Bua). All: Gaetano Antonio Costa

Akron Savoca: Billè, Ciocarlan, Sterrantino, Campanile, Interdonato, Santisi, La Forgia, Smiroldo, Famulari (18’ 2st Bongiorno), Behrami, Bevacqua. All: Giacomo Parisi.

Arbitro: Gabrielbattista Castelletti di Caltanissetta

Cinque gol tutti nel primo tempo, apre le marcature l’Akron Savoca al 10’: Behrami dalla corsia laterale apre al centro per La Forgia che fa proseguire per l’accorrente Famulari perfetto inserimento dalla destra controllo è tiro vincente.

Il raddoppio arriva al 25’ sull’asse Smiroldo che intercetta un errato disimpegno in uscita della difesa locale, il centrocampista savocese tocca quel tanto il pallone che diventa un passaggio per Behrami che filtra per Famulari che batte per la seconda volta Puglisi.

Maurizio Behrami

La reazione dei padroni di casa arriva al 29’ su calcio di punizione dal vertice destro di Peppe Rosignoli, una conclusione a girare la barriera con la sfera che s’insacca all’angolino alla destra della porta difesa da Billè. Adesso il Villaggio S. Agata preme, l’Akron si difende con ordine e si rende pericoloso nelle ripartenze come al 38’ Corrado La Forgia finalizza in rete un’incursione dalla destra, mette a segno il (3-1). Ma non è finita, poco prima dell’intervallo accorciano i padroni di casa da una rimessa laterale lunga, mischia in area con tocco vincente di Rosignoli.

Nella ripresa la gara è vibrante con occasioni dall’una e dall’altra parte con due interventi prodigiosi di Puglisi da una parte e di Billè dall’altra, per la cronaca l’Akron Savoca colpisce anche la traversa con Behrami. Arriva il triplice fischio finale che regala una vittoria alla compagine del Presidente Massimo Santoro che chiude il Girone di Andata in quarta posizione (17 punti) in coabitazione con il Calcio Furci, ben lontano dalla capolista Russo Calcio (28 punti), a -5 dal secondo posto occupato dal S. Alessio. Un cammino fatto di 5 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte con 23 gol fatti e 19 subiti.