Due colpi di testa di Nico Micoli, la Jonica vince (2-0) sul campo del Santa Croce

Due intuizioni di Nico Micoli è la Jonica esce vittoriosa dal Comunale J.F. Kennedy di Santa Croce Camerina che permette alla formazione giallorossa di consolidare il terzo posto in graduatoria (33 punti con una gara da recuperare contro il Carlentini,  oltre ad iniziare con un successo (sesto fuori casa) in una gara valevole per la seconda di ritorno di Eccellenza. La squadra di Gaetano Lucenti rimane relegata in terz’ultima posizione. 

Un gol per tempo, il risultato viene sbloccato al 28’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo colpo di testa vincente di Micoli. Il n. 10 giallorosso concede il bis nella ripresa (36’), sfruttando un errore della difesa locale, ancora di testa non lascia scampo a Manno. Possiamo dire una Jonica cinica che ha sfrutta pienamente le occasioni avute, di contro un Santa Croce che crea il primo pericolo al 18’ con una conclusione di Mina Pineda che trova la perfetta deviazione in angolo dell’argentino Romano. Sotto di una rete, ad inizio ripresa il Santa Croce colpisce la traversa (8’) con Leone, al 14’ ancora protagonista il portiere giallorosso Romano che intercetta deviando in angolo un calcio di punizione di Leone.  Sul risultato di 2-0 per la squadra di Michele Campo, i locali sfiorano il gol al 92’ con un colpo di testa di Baumwollespinner che passa vicino al palo alla sinistra di Romano.

Santa   Croce   0   Jonica Fc 2

Marcatore: 28’ e 81’Micoli

Santa Croce: Manno, Iozzia, Cosentino, Baumwollspinner, Guerra, S. Mancuso, Fernandes (65’ S. Mancuso), Mina Pineda, Oluijc, Leone (91’ L. Incatasciato), Floridia (91’ Celestre). All: Gaetano Lucenti

Jonica Fc: Romano, Martino, Giorgetti, Tabares, Aquino, Herasymenko, Cragnolini (82’ Laplace), Pappalardo, Ortiz, Micoli (88’ Franco), Gallardo (95’ Riga). All: Michele Campo

Arbitro: Alessandro Angelo di Marsala. Assistenti: Gaetano Florio di Agrigento e Gabriele Maria Lombardo di Caltanissetta

Ammoniti: S. Mancuso e Iozzia (Santa Croce), Gallardo, Pappalardo, Herasymenko, Romano, Tabares, e LaPlace (Jonica Fc)