B2/F – Il santateresino Claudio Mantarro nuovo coach della Negroni Volley Zafferana

“Contento per l’interessamento della Società e della possibilità di poter tornare alla guida di una categoria importante come la B2. A tal proposito ringrazio il Letojanni per la disponibilità e la professionalità dimostrata”. Queste le prime dichiarazioni del santateresino Claudio Mantarro neo-allenatore della Negroni Service Zafferana del Presidente Lizzio, compagine di Serie B2 femminile di pallavolo – Girone P.

Nuova esperienza stimolante per coach Cluadio Mantarro che ha l’arduo compito di condurre alla salvezza il team etneo “Ci troviamo in piena bagarre per la salvezza ma abbiamo tutte le carte per gestire al meglio la situazione. L’obiettivo che ci siamo fissati è fornire ad ogni uscita la migliore prestazione possibile”.

Già la testa è alla prossima gara che coinciderà con il suo esordio in panchina contro il fanalino di coda della  Com.Fer. Palermo nella diciannovesima giornata del Campionato Nazionale di Serie B2.  Attualmente la Negroni Zafferana Volley occupa la settima posizione a quota 12 punti, frutto di 4 vittorie e 9 sconfitte con 19 set vinti e 32 persi. Può contare una lunghezza di vantaggio dalla zona retrocessione che vede nelle ultime tre posti Vallet Funivia Etna (11), Medtrade Palermo (9) e Com. Fe. Palerno (4).

Del suo arrivo in terra etnea era stato annunciato alcuni giorni orsono dalla Savam Costruzioni Volley Letojanni “Claudio Mantarro, secondo allenatore della Savam Costruzioni Volley Letojanni, inizierà una nuova esperienza professionale in campo sportivo e sarà impegnato come primo allenatore nella società Zafferana di Serie B2 femminile – si legge nella nota – l’opportunità che si è presentata per mister Mantarro, oltre a dimostrare il suo indubbio valore tecnico, arriva a valle di un confronto tra dirigenza e staff tecnico che, da quando si è concretizzata questa offerta, si sono concentrati sul garantire a Claudio Mantarro di accettare questa occasione che rappresenta un’altra tappa importante per la sua attività da allenatore…”

LA CARRIERA: Claudio Mantarro è di  S. Teresa di Riva, la pallavolo nel suo Dna prima come giocatore dove ha maturato una grande esperienza, poi la carriera di allenatore iniziata in Serie B2 come assistente alla Pallavolo Messina con allenatore, un altro santateresino Giampiero Rigano, con la promozione in B1. Poi l’esperienza al Tremestieri Etneo (2013-14) sempre come vice-allenatore.

La sua prima esperienza da coach della prima squadra, nella sua S. Teresa di Riva nella stagione 2014-15 con l’Effe Volley S. Teresa dove vince il campionato di Serie B2. L’anno successivo in B1 fa da secondo prima ad Agata Licciardello, poi a Vincenzo Rondinelli, alla fine di Novembre 2015 si dimette dall’incarico. Nella stagione 2016-17 inizia il suo periodo giarrese con gli Amici del Volley (Serie C) tre anni, con la storica promozione in B2 nel suo secondo anno di permanenza.  La sua esperienza a Giarre si conclude il 26 febbraio 2019 (Serie B) con l’esonero.

Nella stagione 2019-20 sulla panchina dell’Akademia Sant’Anna Messina (B2), campionato interrotto dal Covid-19. Al momento dello stop l’Akademia occupava la seconda posizione con 43 punti ad un solo punto dalla vetta occupata dal Volley Reghion Reggio Calabria, un campionato in cui ha conquistato 14 vittorie e due sconfitte, con ben 10 gare vinte per 3-0, 1 per 3-2, 2 per 2-3 per un totale di Set Vinti (46) e (11) persi, totalizzando ben 1374 punti subendone 1125. Dal femminile a quella maschile dalla stagione 2020-21 a Letojanni (Serie B) nelle veste di vice-allenatore con l’amico Giampietro Rigano.

 di “Mimmo Muscolino”