Città di Taormina: Under 17 OK con la Folgore. Doppia vittoria per l’Under 15

Prosegue senza intoppi il cammino dell’Under 17 del Città di Taormina che conquista la decima vittoria nelle ultime undici giornate superando 6-1 la Folgore. Bene anche l’Under 15 che ottiene un doppio successo nelle sfide giocate tra sabato e mercoledì contro Gescal e OrSa Promosport. L’Under 16, invece, tornerà in campo venerdì per la sfida casalinga con La Meridiana, mentre l’Under 19 inizierà la seconda fase del campionato provinciale lunedì 4 aprile sfidando al Bacigalupo il Torregrotta. Nello stesso mini raggruppamento a quattro squadre anche Atletico Messina e Valle del Mela.

UNDER 17 Prosegue la marcia degli Allievi di Gabriele Patti in testa al Girone D dopo la vittoria per 6-1 sulla Folgore Milazzo. Un successo maturato nella ripresa dopo un primo tempo chiuso in equilibrio in virtù delle reti di Lele Spanò (gol numero 16 in campionato) e Iarrera. Città di Taormina, poi, fermato dalle parate di Formica su Santoro e Calì, ma il portiere mamertino nulla può in avvio di ripresa quando Sposito insacca da posizione ravvicinata la palla messa dentro da D’Agostino. La rete spacca la partita e al 56’ gli Allievi biancazzurri volano sul 4-1 con la doppietta di Ciccio Aloisi, autore di due reti in fotocopia sugli assist di Lembo e Spanò. Nel finale il Città di Taormina completa il punteggio tennistico con il gran gol di Gennaro e con il sigillo di Zoccoli su assist dal neoentrato Romeo.

Città di Taormina-Folgore 6-1
Marcatori
: 22′ pt Spanò, 31′ pt Iarrera (F), 5′ st Sposito, 6′ st e 11′ st Aloisi, 31′ st Gennaro, 42′ st Zoccoli

Città di Taormina: G. Russo, Santoro (35′ st Marini), D’Agostino, Lembo, Vancheri, Bertuccelli (11′ st R. Rizzo), Calì (1′ st Sortino), Sposito (35′ st Romeo), Aloisi (32′ st S. Russo), Gennaro (32′ st Manciagli), Spanò (29′ st Zoccoli). Allenatore: Gabriele Patti. A disposizione: Gualberti, Cucè.

Folgore: Formica, Piccolo (21′ st Saporita), Giorgianni, Iarrera (40′ st Ficarra), Currò, Salvo, K. Rizzo, Coppolino (35′ st La Verga), Raffaele (35′ st Mannino), Torre, Grillo (15′ st Patti). Allenatore: Alessandro Cosimini.

Arbitro: Francesco Carrieri di Messina
Ammoniti: Calì, Spanò (CdT); Currò, Coppolino (F)

UNDER 15 – Nella gara della ventitreesima giornata, i Giovanissimi superano 3-1 in trasferta il Gescal sbloccando subito il punteggio con il diagonale di De Marco su assist di Pipitone. Ottimo l’approccio alla gara dell’Under 15 del Città di Taormina che al 17’ raddoppia con Mollura bravo a girare in rete il precedente tiro di Majolino. Dopo due buone opportunità non concretizzate ancora da Mollura, in avvio di ripresa il Gescal prova a rientrare in partita con il bel gol di Angioletti su cross di Rizzo. Bravi i ragazzi di mister Giorgianni a non subire il contraccolpo e al 21’ Pietropaolo, da poco in campo, chiude virtualmente la gara su assist di Centorrino. Nel finale ancora Pietropaolo chiama Cannata alla splendida parata, mentre Scrima non trova la porta con un potente mancino dal limite.

Gescal-Città di Taormina 1-3
Marcatori
: 4′ pt De Marco, 17′ pt Mollura, 3′ st Angioletti (G), 21′ st Pietropaolo

Gescal: Cannata, Barreca (1′ st Rizzo), De Casale (25′ st Lazzarotto), Portovenero (33′ st Culli), De Maria (1′ st Lupi), Costa, Pontarini, Hatija (30′ st Triolo), Angioletti (33′ st De Gregorio), Iannello, Ventura (25′ st Marretta). Allenatore: Simone Marini. A disposizione: Foti, Brunetta.

Città di Taormina: Arena (30′ st Cucinotta), Cucè, Spanò, Majolino, Minissale (9′ st Mazzeo), Mollura, De Marco (20′ st Pietropaolo), Trischitta, Semuthu (18′ st Scrima), Centorrino (33′ st Pandolfino), Pipitone (27′ st Mandini). Allenatore: Giovanni Giorgianni. A disposizione: Restalunga.

Arbitro: Francesco Gringeri di Messina

E i ragazzi di mister Giorgianni bissano la vittoria sul Gescal passando 2-0 in casa dell’OrSa Promosport nel recupero della ventunesima giornata andato in scena mercoledì 30 marzo. Primo tempo sostanzialmente equilibrato, con una sola vera occasione, capitata a De Marco, innescato da Centorrino, ma chiuso dall’uscita bassa di Pino. Punteggio che si sblocca in apertura di ripresa ancora con Mollura, bravo a destreggiarsi in area e battere il portiere di casa dopo il recupero palla di De Marco e Restalunga. Pantano e lo stesso De Marco non riescono a finalizzare una buona occasione per parte, mentre il tentativo di Restalunga è parato da Pino e definitivamente salvato da Antonino Biondo. Scrima, poi, manda a lato di testa da distanza ravvicinata e la gara va in archivio proprio allo scadere quando Centorrino realizza un calcio di rigore concesso per fallo di Donato su Restalunga. Una vittoria che consente ai Giovanissimi del Città di Taormina di consolidare il quinto posto in classifica con 37 punti

Orsa Promosport-Città di Taormina 0-2
Marcatori
: 1’ st Mollura, 35’ st Centorrino (rig.)

OrSa Promosport: Pino, D. Biondo (15′ st Donato), Maio, A. Biondo, La Rocca, Barresi, Scarpaci, Cirillo (25′ st Baglione), Frisenda (31′ st De Gaetano), Pantano (8′ st La Spada), Corica. Allenatore: Marco Cirillo. A disposizione: Caravello, Molino, De Salvo.

Città di Taormina: Cucinotta, Cucè, Spanò, Mollura, Minissale (10′ st Garufi), Trischitta (15′ st Mandini), De Marco (8′ st Mazzeo), Pipitone (5′ st Majolino), Semuthu (5′ st Scrima), Centorrino, Restalunga. Allenatore: Giovanni Giorgianni. A disposizione: Arena, Pandolfino, Pietropaolo.

Arbitro: Filippo Gitto di Barcellona Pozzo di Gotto
Ammoniti: Donato (O); Spanò, Restalunga, Centorrino, Scrima (CdT)

di “Antonio Billè”