Calcio Giovanile: Premiate a “Cristo Re” le squadre del Campionato Provinciale AICS

Si è svolta nel teatro di “Cristo Re” l’apprezzata cerimonia di premiazione del campionato provinciale di calcio giovanile dell’AICS. Per il comitato di Messina dell’Associazione Italiana Cultura Sport presieduto da Pierangelo Margareci si è trattato dell’appuntamento più atteso dell’attività di inizio 2022.

“E’ stato sicuramente un momento importante ed emozionante, condiviso con tantissimi entusiasti ragazzidichiara Margareci. Abbiamo vissuto un bel torneo, che ci ha dato significative risposte dal punto di vista aggregativo. Il sorriso e l’entusiasmo dei giovani sono valsi più delle vittorie sul campo. Con il miglioramento della situazione Covid-19, siamo pronti per nuove manifestazioni, anche in ambito regionale e nazionale”.

Oltre un mese di partite si sono susseguite negli impianti cittadini: “Sport Center Messina”, “Sporting Club Tremonti” e “Punto Verde” con protagonisti circa 400 calciatori di 35 formazioni, appartenenti alle categorie: Piccoli Amici, Primi Calci, Pulcini, Esordienti e Sperimentali.

Passando all’aspetto agonistico, il Trinacria “Piccoli Amici” si è imposto sul Messina Boys per 6-4 al termine della “lotteria dei rigori”. Il Messina Boys ha calato a segno il tris di titoli “Primi Calci”, “Esordienti” e Giovanissimi “Sperimentali”, mentre i “Pulcini” dell’Atene hanno avuto ragione dei coetanei del Trinacria al termine di una sfida palpitante e ben giocata su entrambi i fronti. Per ricordare quattro personaggi di rilievo del calcio cittadino si sono disputati, infine, parallelamente i Memorial: “Gulisano”, “Turiddu Fazzio”, “Pippo Chiofalo” e “Milko Panebianco”.

Risultati finali. Piccoli Amici: Trinacria-Messina Boys 6-4 (d.c.r.); Primi Calci: Messina Boys “Blu”-Messina Boys “Azzurro” 4-1; Pulcini: Atene-Trinacria 3-1; Esordienti: Messina Boys-Atene 2-1; Giovanissimi “Sperimentali”: Messina Boys-Oratorio Guanella 3-0.