Serie B1 – Ultima fatica stagionale per l’Amando Volley (3-0) al Cerignola con terzo posto finale

L’Amando S. Teresa di Riva  che si congeda dal suo pubblico con una vittoria per 3-0 contro la FLV Cerignola, nell’ultima gara del campionato di Serie B1 di pallavolo femminile Girone F.  La partita aveva poco da dire in quanto ininfluente ai fini della classifica: terzo posto già consolidato per le ragazze di coach Jimenez (47 punti su 22 gare disputate, 16 vittorie, 6 sconfitte, 54 set vinti e 25 persi)  e retrocessione non più evitabile per le pugliesi (terz’ultimo posto con 15 punti).

                               Serie B1 – Classifica Finale

Una gara con nessun obiettivo da raggiungere, quindi, occasione per far ruotare l’intero organico a disposizione sia per mister Jimenez che per Marcello Sarcinella, l’Amando si presenta con Amaturo in palleggio con la mancina Marcello opposta, Silotto e Marino di banda, Mercieca e Bilardi centrali e Grillo libero; le foggiane si oppongono con Micheletti in cabina di regia opposta a Sharon Luzzi, Palumbo e Peruzzi di banda, Mantovani e Mansi al centro, Galuppi libero.  Nel corso della gara spazio anche al resto della panchina, ovvero a Chiara Cecchini, a Bertiglia, ad Agostinetto e a Monaco nelle fila biancocelesti e a Puro, Fanizzi e Di Bari sul versante pugliese.

Vince in tre set l’Amando che ha  controllato agevolmente tutti e tre i set aggiudicandoseli con parziali abbastanza eloquenti.  La palma di migliore in campo alla piemontese Benedetta Bertiglia. Poi i saluti finali, le foto ricordo, il congedo delle ragazze dagli incommensurabili Eagles e l’arrivederci alla prossima stagione agonistica.

Finale tutta per la palleggiatrice Giulia Agostinetto: quella di sabato al Palabucalo ha segnato l’addio all’attività agonistica della capitana amandina  che ha così salutato i suoi sostenitori, le sue compagne di squadre, lo staff tecnico e dirigenziale e quanti l’hanno sostenuta e voluta bene durante i sei anni di permanenza nella cittadina ionica messinese. Occhi lucidi pertanto in molti dei presenti al New PalaBucalo che hanno lungamente applaudito la loro beniamina distintasi per le sue doti tecniche ed umane oltre ad aver rivestito il ruolo di capitano nelle ultime tre stagioni.

Farmacia Schultze Santa Teresa – Ares FLV Cerignola = 3-0 (25-20, 25-16, 25-13)
Amando Volley: Monaco (L2), Cecchini, Marcello, Bilardi, Mercieca, Amaturo, Agostinetto, Silotto, Grillo (L1), Marino, Bertiglia. All: Jimenez
Ares FLV Cerignola: Mantovani, Di Bari, Luzzi, Galuppi (L), Palumbo, Peruzzi, Mancini, Fanizzi, Puro, Micheletti, Mansi. All: Sarcinella
Arbitri: Claudio Spartà di Catania e Vera D’Avola di Comiso (RG)

 Foto dalla pagina Facebook : Foto da altri campi