Il duo Zeman-Pavone temporeggia, l’Acr Messina pensa a Gaetano Auteri

Il sogno dell’Acr Messina è avere nel prossimo campionato di Serie C sulla propria panchina il boemo Zdenek Zeman insieme a Giuseppe Pavone, la via per portare alla Riva dello Stretto il duo ex Foggia, non sembra alquanto agevole.

Una cosa è certa la trattativa per un possibile ritorno di Zeman a Messina è stata avviata, sia il dirigente e il tecnico temporeggiano “Non possiamo ancora sapere cosa ci riserverà il prossimo futuro e se torneremo quindi ancora in pista. Ora secondo me è tutto prematuro. Ci prenderemo ancora qualche settimana per decidere, anche perché formalmente siamo sotto contratto fino a fine mese con il Foggia e quindi a maggior ragione non potremo impegnarci ufficialmente. Dal primo luglio ci guarderemo attorno”. Questo quanto ha dichiarato Giuseppe Pavone ai microfoni di Messinasportiva.it.

Nell’indecisione, la Società del Presidente Piero Sciotto sta vagliando altri profili, come l’ex allenatore del Pescara Gaetano Auteri.