La Nuova Igea Virtus riparte dalla riconferma di capitan Dall’Oglio, Fabio Presti, Antonio Isgro e Gabriele Franchina

Il nuovo ciclo giallorosso riparte dalla riconferma di quattro giocatori: il capitano difensore Maurizio Dall’Oglio, dal centrocampista Fabio Presti, l’attaccante Antonio Isgro e difensore Gabriele Franchina. Quattro punti saldi per mister Pasquale Ferrara per il prossimo campionato di Eccellenza stagione sportiva 2022/23

Siamo pertanto ben felici di ufficializzare la permanenza in maglia giallorossa del nostro capitano Maurizio Dall’Oglio, di Antonio Isgrò, Gabriele Franchina e Fabio Presti. Inutile dire che siamo felicissimi di aver ancora a disposizione dei prospetti di indubbio valore tecnico ed umano. A loro va il nostro più grande in bocca al lupo per questa nuova entusiasmante avventura” l’annuncio da parte della Società barcellonese.

Maurizio D’Aglio, classe ’89, capitano giallorosso, difensore con un passato nel Messina in Serie D (due stagioni 2008/2010), Modica e Valle Grecanica. Veste per la prima volta la maglia giallorossa nella stagione 2012-13 in Eccellenza, poi esperienza con il Città di Vittoria, nel Gennaio 2014 scende di categoria in Promozione con il Città di Milazzo. Arrivano le tre stagioni consecutive con l’Igea Virtus (Eccellenza 15/16 e le due seguenti in Serie D). Ancora Milazzo, due anni al Casarano, Licata, Paternò e nel Dicembre 2020 ancora Igea Virtus in Eccellenza.

Gabriele Franchina,  classe ’94, una trafila giovanile che inizia con il Calcio Giovanile Igea, Igea Virtus, Villafranca Tirrena, Calcio Catania (Giovanissimi, Allievi e Primavera), poi campionati tra Serie d e eccellenza, nella stagione 2012-13 al Città di Brindisi (D), Orlandina, Licata, Taormina, Acireale, Città di Sant’Agata, Milazzo, Città di Sant’Agata, la scorsa estate Igea Virtus

Fabio Presti, centrocampista, classe ’99, inizia nel settore giovanile della Promosport Barcellona, Aquila e Acr Messina (dal 2012 al 2015), la sua prima squadra il Città di Sant’Agata (Eccellenza) 2016-17, nel Dic. 17 si trasferisce all’Igea Virtus. In estata va al 1937 Milazzo, per fare ritorno al Città di Sant’Agata nel Dicembre 2019. La scorsa estate approda all’Igea Virtus (16 presenze e 1 rete).

Antonio Isgrò, milazzese di nascita ’86, una carriera iniziata nel San PierNiceto (1^ Categoria), sei stagioni con il Mazzarrà (2005-2011), Nuova Igea, Due Torri, Tiger Brolo (Serie D), nel Dicmbre 2014 ancora Igea Virtus (due campionati di Eccellenza e 1 di Serie D9, Città di Sant’Agata, Corigliano (2018/19), Potenza, con il suo ritorno all’Igea Virtus (2020/21)