Eletto il nuovo organigramma societario del Limina Calcio: Claudio Restifo nuovo Presidente

Nei giorni scorsi si è riunita la dirigenza del Limina Calcio in vista del prossimo campionato di Terza Categoria. Tra i punti prioritari la nomina del nuovo Presidente del sodalizio liminese “ Dopo le dimissioni, per motivi del tutto personali, dell’ormai Ex Presidente Nino Garufi, che continuerà comunque a far parte della dirigenza”, si legge nel comunicato della Società. Oltre alla scelta del numero uno, la composizione del nuovo organigramma societario, a seguire la scelta del nuovo allenatore. Tre questioni che sono state risolte in maniera collettiva puntando su scelte interne alla società:

Alla carica di Presidente un giovane liminese: “Una scelta condivisa e voluta da tutta la dirigenza che ha optato per una soluzione interna, dando continuità al progetto con un rinnovamento generazionale”. A reggere le redini societarie per la stagione sportiva 2022/23 Claudio Restifo.

Il secondo step la composizione del nuovo direttivo che vede oltre alla figura di Claudio Restifo, nel ruolo di VicePresidente Nino Chillemi, mentre Stefano Gallina ricoprirà il ruolo di Tesoriere. Due new-entry in dirigenza “…ed è stato ufficializzato l’inserimento in società di nuove figure come Stefano Chillemi e Antonio Restifo” si legge nella nota della Società.

Il comunicato si conclude con l’annuncio del nuovo allenatore “Per quanto riguarda l’aspetto tecnico, in seguito all’addio del Mister Giancarlo Miuccio, il nuovo allenatore della squadra sarà Gianpiero Lo Giudice, coadiuvato da due figure che saranno nominate successivamente”.

Sono molto contento, è una bella emozione. Il nostro programma è nella continuità del progetto intrapreso la scorsa stagione  con un rinnovamento generazionale. Puntiamo a migliorarci puntando sui giovani di Limina” le prime dichiarazioni del neo Presidente Claudio Restifo.

Nella foto il Claudio Restifo e Nino Chillemi