Primi volti nuovi per l’Acr Messina: i difensori Filì e Berto, gli attaccanti Piazza, Napoletano e Grillo

Arrivano i primi volti nuovi per l’Acr Messina targato stagione sportiva 2022-23: i difensori Giuseppe Filì e  Gabriele Berto, gli attaccanti Alessio Piazza e Paolo Napoletano, tutti con la formula del prestito secco annuale. Ultimo in ordine d’arrivo, l’attaccante esterno Paolo Grillo contratto annuale con opzione di rinnovo.

Giuseppe Filì. Il difensore, nato a Licata il 4 novembre 2002, vestirà la maglia biancoscudata arriva dall’Empoli. Ritorno in Sicilia per il possente centrale di 191 centimetri che andrà a rafforzare la retroguardia di mister Auteri. Cresciuto nelle giovanili del Trapani, è stato acquistato dal Milan prima del passaggio in Toscana. Nella scorsa stagione ha collezionato dieci presenze complessive: otto nel campionato Primavera e due nella Coppa di categoria trovando anche la via della reta nel match contro il Pescara.

Gabriele Berto. Il difensore, nato a Padova il 20 marzo 2003, approda in riva allo Stretto dall’Atalanta. Cresciuto tra le fila della squadra della sua città, il possente difensore centrale di 186 centimetri viene acquistato dalla società bergamasca con cui compie tutto il percorso nel settore giovanile. Nella scorsa stagione diventa un punto fermo della formazione Primavera collezionando 24 presenze in campionato, 3 in coppa e 1 nella fase finale. Particolarmente importante anche l’esperienza in UEFA Youth League: Berto, nella fase a gironi, disputa cinque gare da titolare contro avversari del calibro di Manchester United, Villarreal e Young Boys. Il 19enne può vantare anche diverse presenze con le selezioni giovanili della Nazionale italiana.

Alessio Piazza. Nato il 28 gennaio 2002 ad Agrigento, arriva dal Lecce. Nonostante la giovane età, Piazza può vantare una prestigiosa trafila nei settori giovanili di Palermo e Parma prima dell’approdo nella piazza salentina. Si fa notare con la maglia rosanero realizzando dieci reti in diciotto presenze nel campionato Under 17. Una stagione che gli vale la chiamata del Parma: in Emilia Romagna fa il suo esordio nel torneo Primavera siglando tre goal in dodici presenze. Nel passato campionato Piazza ha vestito la maglia del Lecce collezionando quattro presenze.

Paolo Napoletano. Nato il 4 febbraio 2002, il calciatore vestirà la maglia biancoscudata arriva dal Parma. Cresciuto nel settore giovanile del Pescara, Napoletano è stato acquistato dal club emiliano dopo aver impressionato per qualità e fiuto del goal nei campionati under 15 e under 17. Nella scorsa stagione, dopo una breve parentesi in Belgio, è tornato nel mese di gennaio a vestire la maglia del Pescara. Per lui 15 presenze impreziosite da due reti nel campionato Primavera.

Paolo Grillo. Nato l’8 febbraio 1997 a Partinico, il calciatore ha firmato un contratto annuale con opzione di rinnovo. Talentuoso esterno d’attacco, il 25enne può vantare un palmarès di tutto rispetto. Cresciuto nel settore giovanile del Palermo, Grillo colleziona presenze tra Serie B e Serie C con le maglie di Siena, Siracusa, Pro Vercelli, Sicula Leonzio, Cittadella e Catanzaro. Nell’ultima stagione è protagonista con la Vibonese proprio nel girone C di Serie C. Al termine della stagione totalizza 25 presenze in campionato.