L’Akron Savoca annuncia l’arrivo di Settimo, Vasta, Tamà, Saglimbeni e Konatè, ex giocatori del S. Alessio

Da S. Alessio a Savoca, dal Comunale “Arturo Mastroeini” al Comunale di Rina, due difensori, due centrocampisti e un attaccante, lo scorso campionato hanno indossato i colori “arancione” del S. Alessio, per la stagione sportiva 2022-23, vestiranno i colori biancocelesti dell’Akron Savoca.  Da questa “cinquina” di cambio maglia, l’unica cosa che non è cambiato è il campionato (1^ Categoria) e l’allenatore, infatti, i cinque volti nuovi savocesi ritroveranno in panchina mister Giovanni Ruggeri.

Chi sono i cinque giocatori che hanno preferito chiudere la loro esperienza alessese e seguire mister Ruggeri nell’esperienza savocese: i difensori Santino Settimo (un ritorno in maglia biancoceleste) e Rosario Vasta, i centrocampisti Marco Tamà e Filippo Saglimbeni e l’attaccante Konatè Kalifa.

Un blocco di giocatori che sono stati protagonisti con la maglia del S. Alessio, dove hanno sfiorato il salto di categoria, Antonio Settimo (19 presenze e 2 reti), Rosario Vasta (10 presenze e 1 rete), Filippo Saglimbeni (21 presenze e 10 reti), Kalifa Konatè (17 presenze e 4 reti), Marco Tamà (22 presenze e 1 rete).

In contemporanea all’annuncio dei nuovi volti savocesi, il Direttore Generale Mimmo Costa porta a compimento due operazioni interne con la promozione in prima squadre di due giovani, gli Under Davide Pagano e Nicolò Spadaro

Antonio Settimo: Difensore, classe ’96 di scuola Sportinsieme, nel 2011-12 settore giovanile Akron Savoca, arrivano due stagioni con la maglia del Calcio Sparagonà in Seconda Categoria (2013-2015) da difensore mette a segno 6 reti.  Nella stagione 2015-16 l’esperienza in Promozione con la Jonica, arriva il biennio con l’Akron Savoca in Seconda Categoria (2016-2018) con 6 reti realizzate.  Nell’estate 2018 si trasferisce all’Antillese (1^ Categoria), l’anno successivo alla Robur, per indossare la maglia del S. Alessio (2020-21 e 2021/22).

Filippo Saglimbeni: Centrocampista, classe ’94, un prodotto del vivaio della Robur Letojanni, la sua esplosione nella stagione 2013-14 al suo primo campionato di Prima Categoria dove mette a segno 8 reti. La stagione successiva nelle file dei cugini dell’Asd Letojanni (2^ Categoria), ritorna alla Robur per trasferirsi nel campionato 2016-17 in Promozione con la maglia del Calatabiano. Nella stagione 2017-18 al S. Alessio, rimane fino a Dicembre per trasferirsi alla Robur in Seconda Categoria. Protagonista assoluto nella stagione successiva nella promozione della Robur in Prima Categoria con i suoi 12 marcature. Nella stagione 2019-20 mette a segno 6 reti, poi il passaggio al S. Alessio, un gol nel suo primo campionato (sospeso per Covid), ben 10 la scorsa stagione.

Marco Tamà: Difensore, classe ’98 una carriera con la maglia bianconera della Robur Letojanni dal 2014-15 fino al 2019-20 con 3 campionati di Prima Categoria e due di Seconda, dalla stagione 2020- 21 al S. Alessio.

Kalifà Konatè: Attaccante, classe ’99 di origine maliane, si mette in mostra con la maglia dell’Itala dove disputa due campionati di Seconda Categoria, nella stagione 2019/20 ancora ventenne il salto in Promozione con la Valdinisi dove rimane tre stagioni, per passare ad Ottobre 2021 al S. Alessio.

 di “M. Muscolino”