Serie D a 166 squadre. Catania iscritto, escluso il Giarre

ll Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, ha deliberato l’iscrizione al massimo campionato dilettantistico del Catania SSD e l’esclusione del Giarre. Per i gialloblu’ la motivazione è la seguente: per la mancata produzione delle liberatorie, riguardanti i tesserati Anastasio Carlo Damiano, Cannavò Antonino, Carrozzino Corrado, Cocimano Salvatore, Giannaula Giuseppe, Giannini Flavio, Giuffrida Giovanni, La Rosa Federico, Musso Leonardo e Porcaro Pasquale e per il mancato incasso, da parte dei medesimi calciatori, dei bonifici bancari allegati dalla società a supporto del ricorso. La società A.S.D. GIARRE 1946 non ha quindi assolto la prescrizione di cui al punto 9 del C.U. n. 63 del 10.06.2022;

Il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, HA PRESO ATTO della mancata presentazione del ricorso avverso il parere negativo espresso dalla Co.Vi.So.D. da parte delle seguenti Società non aventi diritto, con conseguente non ammissione delle stesse alla graduatoria per eventuali ripescaggi: 1. U.S. AGROPOLI. A.S. BISCEGLIE S.R.L. e A.S.D. F.C. GIUGLIANO 1928.

Alla luce di quanto in premessa e in considerazione del provvedimento di cui al Comunicato Ufficiale F.I.G.C. n. 27/A del 3 Agosto 2022 inerente l’ammissione al Campionato di Serie C delle Società FERMANA F.C. SRL e TORRES SRL, nonché dell’ammissione al Campionato di Serie D della società CATANIA S.S.D. A R.L., in soprannumero ai sensi dell’art. 52, comma 10, NOIF, l’organico del Campionato di Serie D della Stagione Sportiva 2022/2023 è di 166 unità.

Fonte: Itasportpress