Due centrocampisti di spessore per la Valdinisi: Gianluca Scivolone e Giovanni Ginagò

Nell’arco di poche ore, la Valdinisi Calcio ha messo a segno due colpi di mercato di un certo spessore tecnico, due pedine per il centrocampo biancorosso: dal S. Alessio Gianluca Scivolone, dal Città di Taormina come si legge nel comunicato della Società “un elemento di alta caratura tecnica che porterà professionalità e mentalità vincente a tutto l’ambienteGiovanni Ginagò

Giovanni Ginagò: Nato il 14 Luglio 1993. Città: Messina. Ruolo: Centrocampista. Un autentico jolly, capace di agire su tutti i ruoli delle fasce laterali, sia a destra che a sinistra. Cresciuto nel settore giovanile del Garden Sport, debutta in prima squadra nella stagione 2010/11 in Promozione. Poi passa allo Sportinsieme nella stagione successiva (6 gol su 23 presenze). Nell’estate 2013 si trasferisce al Pistunina in Promozione, nella sua permanenza in rossonero, 62 presenze e 11 reti realizzati.

Nel dicembre del 2015 veste la maglia del Città di Messina (12 presenze), nel campionato seguente, firma il gol vittoria nella finale playoff di Promozione disputata a Biancavilla contro il Ragusa. Due stagioni in Eccellenza con lo stesso CdM, nella stagione 2018-19 al Camaro sempre in Eccellenza (21 presenze). Arriva l’SSD Milazzo nella stagione 2019-20, a Dicembre con il ritiro dei rossoblù passa alla Pol. Gioiosa (19 presenze e 1 rete). Dal 2020-21 al Città di Taormina, nel primo anno, tre presenze in campionato e un gol realizzato nella goleada rifilata alla Leonfortese. Nell’ultimo campionato scende per ben 23 volte sul terreno di gioco.

Gianluca Scivolone: Nato il18-3-1997. Città: Messsina. Ruolo: centrocampista centrale. Una carriera che inizia sin da piccolo nel settore giovanile del Garden Sport Messina, Sporting Taormina e Acr Messina con cui ha disputato la categoria Allievi Nazionali e Primavera. Nella stagione 2017-18 gioca in Promozione con la maglia del Messina Sud, la stagione successiva al Sinagra Calcio, arriva l’esperienza con il Real Sud in Prima Categoria (2019-20), prima di trasferirsi al S. Alessio dove ha giocato nelle ultime due stagioni.