Con un gol di Marvin Costa, il Calcio Furci supera di misura (1-0) il Riviera Nord

Vittoria importante quella del Calcio Furci che supera di misura un coriaceo Riviera Nord nella quinta giornata del campionato di Prima Categoria. Punti importanti quelli conquistati dai giallorossi furcesi che ripartono dopo lo stop interno della precedente partita. Per il Riviera Nord un buon primo tempo, squadra formata da molti giovani che sicuramente avrà modo di migliorare durante la stagione, ma alla fine ha dovuto soccombere e lasciare la posta in palio ad un Furci meglio organizzato. Tra i migliori in campo per i locali il portiere Trinchera, per gli ospiti Marvin Costa.

Primo Tempo: Fase di studio iniziale di gara con le due compagini che badano soprattutto a non scoprirsi. Con il passare dei minuti però sono gli ospiti ad aver il pallino del gioco iniziando a creare azioni offensive. La squadra di mister Ragusa imbastisce buone azionI manovrate riuscendo più volte a raggiungere il fondo, ma i vari cross di Curcio non sortiscono l’effetto sperato con Trinchera sempre pronto in uscita.  I locali si fanno pericolosi al 29’ con una ripartenza di Fugazzotto ma il suo tiro finisce sul fondo.

La partita si sblocca al 36’, sull’ennesimo traversone dal fondo Marvin Costa si fa trovare pronto e di testa anticipa l’estremo locale per la rete del vantaggio.

Secondo Tempo: Ripresa che si apre con i padroni di casa alla ricerca del pareggio con la retroguardia furcese che regge bene.

             Marvin Costa

Padroni di casa fermati dalla traversa: L’occasione più ghiotta per il Riviera Nord capita sui piedi di Lo Surdo che da lontano prova a sorprendere Bartolotta, ma il suo tira sbatte sulla traversa (63’). Per il Resto è il Furci ad avere le migliori occasioni per chiudere la partita.

Giallorossi vicini al raddoppio: Al 69’ Marvin Costa ancora protagonista e sempre di testa ma stavolta è la traversa a dire di no. Poi Lorenzo D’Amico da dentro l’area tira a colpo sicuro con la sfera diretta nel sette, ma Trinchera si supera con un intervento straordinario. Infine è Cavallaro ad avere la palla del raddoppio ma ancora una volta è protagonista il portiere di casa che a tu per tu ipnotizza l’avanti furcese.

Punti importanti quelli del Furci che riparte dopo lo stop interno della precedente partita. Per il Riviera Nord un buon primo tempo, squadra formata da molti giovani che sicuramente avrà modo di migliorare durante la stagione, ma alla fine Ha dovuto soccombere e lasciare la posta in palio ad un Furci meglio organizzato. Tra i migliori in campo per i locali il portiere Trinchera, per gli ospiti M.Costa.