Serie D – Il Mamma Mia Sport perde a tavolino (6-0) la gara con il Real Rocchenere

E’ arrivato il provvedimento da parte della Giustizia Sportiva in merito alla gara della prima giornata (29 Ottobre) non omologata Mamma Mia Sport – Real Rocchenere (0-0) “in attesa di verifiche in ordine alla posizione di tesseramento di calciatori partecipanti alla stessa

Fatti i dovuti controlli da parte del Giudice, è emerso come si legge nel comunicato “che il calciatore Camelia Danilo (18/11/1988) della Società Mamma Mia Sport, sanzionato in occasione della gara in epigrafe, non risultava regolarmente tesserato alla data della stessa.

Il Giudice ha deliberato di “assegnare gara perduta alla Società Mamma Mia Sport con il risultato di 0-6; Di infliggere al sig.Pavone Domenico , Capitano facente funzione di dirigente accompagnatore Società Mamma Mia Sport, l’inibizione a svolgere qualsiasi attività sportiva sino a tutto il 17/11/2022”.

Dopo tale provvedimento, il Real Rocchenere balza in testa alla classifica a quota 4 punti insieme al Mongiuffi Melia, mentre il Mamma Mia Sport retrocede in ultima posizione (a quota zero punti) insieme a Giardini Naxos e Città di Antillo.