Serie B – Il Messina Futsal sfida la prima della classe: il Città di Palermo

Il Messina Futsal sfiderà domani (sabato 26 novembre, ndr) la “prima della classe”. Nella 9^ giornata del campionato di serie B di calcio a 5, i giallorossi cari al presidente Fabrizio Caratozzolo ospiteranno, al “PalaMili”, il Città di Palermo, capolista del girone H.

È l’incontro di cartello di questo turno, poiché metterà di fronte due delle squadre che occupano il podio con l’Ecosistem Lamezia, seconda, che riposerà come da calendario. I rosanero hanno conquistato, fin qui, 19 punti in 7 partite disputate, confermando di avere un organico completo, rodato e di qualità in ogni reparto. Dal canto suo, la formazione peloritana viene da cinque risultati utili di fila, 4 successi ed 1 pareggio, che le hanno permesso di scalare posizioni in graduatoria. Il tecnico Salvatore Battiato dovrà fare a meno degli squalificati Federico Venuto e Daniele De Luca e con tutta probabilità pure dell’infortunato Andrea Consolo.

“Conosciamo bene il Città di Palermo è una compagine molto attrezzata – presenta, così, la gara il capitano Simone Fiumara – e la posizione in classifica non mente assolutamente. Ci attende un compito difficile, ma crediamo, davanti ai nostri tifosi, di avere le qualità per metterli in difficoltà e magari fare bottino pieno”. Arbitreranno il match, che inizierà alle ore 16.00, i signori Domenico Saccà di Reggio Calabria e Antonino Mandaradoni di Vibo Valentia (cronometrista Andrea Salanitro di Catania).

Programma partite 9^ giornata Serie B: Casali del Manco-Arcobaleno Ispica; Mirto-Città di Acri; Villaurea-Real Termini; Messina Futsal-Città di Palermo; Megara Augusta-Drago Acireale; Mascalucia-Monreale.

Classifica: Città di Palermo 19; Ecosistem Lamezia 17; Messina Futsal 14; Megara Augusta 13; Città di Acri e Mirto 11; Drago Acireale, Mascalucia C5 e Monreale 10; Casali del Manco 9; Villaurea 8; Real Termini 3; Arcobaleno Ispica 1.