Colpo da biliardo del Calcio Furci uno-due nella ripresa (D’Amico-Costa) supera 2-1 il Kaggi

Che colpo da biliardo per il Calcio Furci che esce vittorioso dal Comunale “Valentino Mazzola” di Gaggi, uno-due nella ripresa dei due panzer d’attacco D’Amico-Costa che timbrano il terzo successo esterno dei giallorossi furcesi (al loro quinto risultato utile consecutivo) si confermano in quinta posizione con 19 punti. Per la compagine dell’Alcantara passata in vantaggio dopo pochi minuti con Chirillo, si tratta della seconda sconfitta casalinga, si vede interrompere la striscia di quattro risultati consecutivi.

Eppure la gara per i ragazzi di mister Alessio Camarda si mette subito sui binari giusti, al primo affondo riescono a perforare la difesa meno battuto del torneo (6 gol subiti fino al fischio d’inizio) una combinazione Riccina-Chirillo-Riccina con il numero sette che s’invola lunga la corsia laterale destra mette al centro un pallone per l’accorrente Federico Chirillo tutto solo in area il suo diagonale non perdona Bartolotta.

Il Calcio Furci non si scompone risponde al 10’ quando su una punizione dalla mediana la sfera arriva a Marvin Costa dal limite il suo sinistro passa di poco dal palo alla destra del giovane Rando, oggi preferito al veterano Montesanti. L’estremo difensore di casa si rende protagonista al 18’ su una insidiosa punizione di Riccardo D’Amico il suo tentativo viene deviato in angolo.

La squadra di Camarda non sta certamente a guardare spinge in avanti al 25’ ottima la parata di Bartolotta che respinge un colpo di testa ravvicinato di Lele Riccina su cross dal fondo di Vaccaro.  Il Calcio Furci si difende bene, ci prova alla mezz’ora Franco che raccoglie una punizione di Chirillo la sua conclusione di poco a lato.

Passa qualche minuto arriva il raddoppio giallorosso di casa: gran tiro da furo di Salvo Cantarella che trova la respinta di Bartolotta come un feline sul pallone arriva il bomber Varrica che mette in rete, ma la gioia viene strozzata dal direttore di gara che annulla per un presunto fuori gioco. La prima frazione si chiude con un’altra insidiosa conclusione dei padroni di casa con l’autore del gol Chirillo con Bartolotta che compie gli straordinari.  Si va al riposo con il Kaggi in vantaggio.

La ripresa si apre con un Calcio Furci con un baricentro più avanzato, crea subito il primo pericolo con un inserimento dalla destra di Andrea Leo, un tiro-cross bloccato da Rando. E’ un Calcio Furci diverso rispetto il primo tempo, al 54’ è Omettere dagli sviluppi di un calcio d’angolo dal limite fa partire un siluro che trova i riflessi pronti di Rando.

Il Kaggi  gioca di rimessa, al 60’ sfiora il raddoppio con Ciccio Donato servito in profondità da Chirillo il suo destro viene respinto da Bartolotta.

Scampato il pericolo arriva il pareggio furcese: Marvin Costa parte in velocità sulla corsia destra supera Vaccaro dalla linea di fondo mette al centro che trova il colpo di testa vincente di Lorenzo D’Amico al suo secondo stagionale.

Il Kaggi non ci sta, mister Camarda richiama Franco al suo posto Lo Iacono, al 79’ azione di Varrica che entra in area contrastato da D’Amico cade a terra, i locali reclamano il rigore, non è dello stesso avviso il direttore di gara.  Dopo due minuti una punizione dal limite di Lorenzo D’Amico fa gridare al gol con la sfera con sfiora l’incrocio dei pali. E’ il preludio al vantaggio giallorosso.

All’83’ il gol che decide l’incontro: Marvin Costa va in pressing sui difensori di casa, come un volpone riesce a rubare palla, senza pensarci due volte dal suo piede sinistro parte una conclusione a giro che s’insacca alle spalle di Rando con la corsa del bomber furcese (quinto gol stagionale) verso la panchina. Pressing finale del Kaggi ma il risultato non cambia al triplice fischio finale

Kaggi    1    Calcio Furci   2

  • Marcatori: 4’ Chirillo, 63’ L. D’Amico, 83’ M. Costa.
  • Kaggi: Rando, Alaimo (62’ Cosentino), Donato, Costanzo, Vaccaro (85’ Pafumi), Chirillo (90’ Cannata), Mannino, Cantarella, Riccina (47’ Mazza), Varrica, Franco (76’ Lo Iacono). All: Alessio Camarda. A Disp: Montesanti, Pafumi, Ingino, Mazza, Cosentino, Cannata, Lo Iacono, Iervolino, Rinaudo.
  • Calcio Furci: Bartolotta, S. Di Nuzzo, Visalli, C. Casablanca (56’ Torsevia), Sanfilippo, Di Bartolo, Leo, R. D’Amico, M. Costa, L. D’Amico, Omettere. All: Filippo Ragusa. A Disp: Sturiale, Maimone, Torsevia, Trimarchi, Smiroldo, D. Costa, M. Silvio.
  • Arbitro: Cristian Smario di Catania
  • Ammonti: Mannino, Franco e Mazza (Kaggi), S. Di Nuzzo, Visalli, Di Bartolo,  R. D’Amico e Leo (Calcio Furci)