Il S. Alessio due volte in vantaggio con Tomasello e Missale viene riacciuffato dal Belpasso (2-2)

Al “San Gaetano” di Belpasso, il S. Alessio sfiora un successo, per due volte in vantaggio subisce il ritorno dei padroni di casa su calcio di punizione e calcio di rigore, alla fine è (2-2) per gli orange si tratta del quarto risultato utile consecutivo fuori casa (due vittorie e due pareggi). Un punto meritato su un campo difficile che proietta gli alessesi al settimo posto in graduatoria (16 punti) a -4 dalla zona play-off, tra una settimana con il morale alle stelle,  i ragazzi di mister Giacomo Parisi chiuderanno il girone di andata con il botto, al Comunale Arturo Mastroieni arriverà la capolista Real Aci.

Dopo un minuto di raccoglimento per ricordare la dipartita di uno storico allenatore Stefano Musumeci, pronti via, alessesi subito determinati, una buona disposizione tattica ha permesso al S. Alessio di non correre rischi sulla manovra degli etnei, il primo pericolo porta la firma alessese: Tomasello servito dalla destra da Missale che scodella in area un pallone con conclusione a volo fuori dallo specchio della porta. La gara scorre sui binari dell’equilibrio, ristagna nella zona nevralgica del centrocampo, proprio da questo settore al 29’ arriva l’azione che permette al S. Alessio di portarsi in vantaggio: Lupo nella morsa del pressing perde il pallone che permette la ripartenza micidiale degli ospiti con Missale che serve in verticale Tomasello favorito anche da un rimpallo fa fuori i due difensori locali appena in area fa partire dal suo piede sinistro un diagonale che s’infila alla sinistra di Colonna.

                     Ivan Tomasello 

La reazione dei padroni di casa arriva, ma riacciuffano il pari su calcio piazzato: una punizione dalla sinistra calciata da Luca che scodella in area un pallone che diventa un cross che termina la sua corsa in fondo al sacco per il momentaneo pareggio.

Infatti, qualche minuto più tardi, il S. Alessio si riporta nuovamente in vantaggio con un’azione che parte dalla difesa con la sfera che arriva a Tomasello che s’invola lungo la corsia laterale destra con la coda dell’occhio vede sul fronte opposto l’inserimento di Missale che viene servito da un filtrante passaggio, piattone vincente del numero 7 ospite che elude il tentativo d’uscita di Colonna. Si va al riposo con la squadra di Giacomo Parisi in vantaggio per 2-1.

La ripresa vede il Belpasso partire in quarta, più determinato, più incisivo, con mister Suriano che si gioca al 53’ la carta dell’ultimo rinforzo il 37enne Cosimo Montalto, sarà proprio il nuovo attaccante a decidere il risultato finale: azione manovrata con la sfera che arriva a Luca che si destreggia tra tre avversari nel settore del vertice dell’area destra sguscia in area e viene messo giù da Crupi con l’arbitro che indica il dischetto di rigore, dagli undici metri trasforma Montalto.

Agguantato il pareggio il Belpasso prende coraggio, inizia a spingere vuole la vittoria piena, mister Suriano mette in campo forze fresche ma non riesce a sfondare, nonostante la vivacità dei due nuovi entrati Conti e Mirenna, il S. Alessio fa buona guardia chiude gli spazi e si propone nelle ripartenze, questa volta la linea difensiva di casa non si fa sorprendere.

Fc Belpasso 2014   2     S. Alessio    2

Marcatori: 29′ Tomasello (A), 37′ Luca (B), 45′ Missale (S), 56′ su rig. Montalto (B)

Fc Belpasso: Colonna, Valguarnera (53′ Montalto), Milizia, Alberio (70′ Rottella), Egitto, Di Pistro, Lupica, Tirri (82′ Conti), Lupo (62′ Bonavia), Luca, Nicolosi (62′ Mirenna). All: Dario Suriano. A Disp: Doria, Benavia, Santamaria, Scirè, Rottella, Conti, Mirenna, Montalto, Riolo.

S. Alessio: Ravasco, Crupi, Cicala (83′ Sterrantino), Pellizzeri (70′ La Torre), Interdonato, Musumeci, Missale (56′ Mifa), Suriano, Ardizzone, Tomaselli (80′ Di Blasi), Tortora (56′ Bongiorno). All: Giacomo Parisi. A Disp: Branca, Zuccarino, Sterrantino, La Torre, Di Blasi, Scalisi, Bartolone, Mifa, Bongiorno.

Arbitro: David Bartolotta di Palermo. Assistenti: Nicolo’ Somma di Palermo e Silvestro Messina di Catania

Foto tratte dalla pagina Facebook dell FC Belpasso