Nulla di fatto al Valentino Mazzola tra Kaggi e Valdinisi Calcio, alla fine è (0-0)

Nulla di fatto nell’ultima gara del Girone di Andata del campionato di Promozione, al Valentino Mazzola di Gaggi, tra i giallorossi di casa e i biancorossi ospiti, al termine dei 90’ dove le occasioni non sono mancante, il risultato maturato è stato uno (0-0) che porta in cascina un punto per parte.

Dopo una fase di studio, il primo tentativo è dei padroni di casa al 10’ sugli sviluppi di una rimessa laterale la sfera arriva a Filippo Saglimbeni che serve Scalisi messo a terra in prossimità della linea bianca dell’area di rigore, la squadra locale reclama la massima punizione, invece, il direttore di gara concede un calcio di punizione.

La squadra di Frazzica esce dal torpore iniziale al 20’ con Ventra che ci prova con una tiro da fuori che termina alto, poco dopo Morabito dalla mediana lancia La Rocca che viene anticipo dall’uscita alta di Vecchio che manda in angolo. Dagli sviluppi del corner la sfera arriva a Matthias Puglisi che dal limite fa partire un’insidioso destro che torva il colpo di reni del numero uno di casa che compie un vero miracolo (36’). E’ il momento favorevole alla Valdinisi che continua nella sua azione, al 39’ un tiro di Longo viene respinto dalla difesa, la palla arriva a Mazzullo per l’inserimento di La Rocca che manda di poco fuori dallo specchio della porta.

Il finale del primo tempo, è di marca gaggese, al 40’ Scalisi serve Alaimo conclusione centrale che impegna Bonasera, tre minuti più tardi, su punizione Lo Iacono impegna un’attento Bonasera.

La ripresa il tema tattico non cambia, sono i padroni di casa subito in avvio a rendersi pericolosi sfiorando il vantaggio con un destro insidioso dal limite di Saglimbeni con Bonasera che fa gli straordinari. Al 73’ sono i ragazzi di mister Adornetto ancora pericolosi dal vertice dell’area la conclusione di Criado sorvolo di poco l’incrocio dei pali. All’80’ un colpo di testa di Campanella su calcio d’angolo fa gridare al gol, all’85’ episodio che trova le proteste dei padroni di casa: un pallone messo in area da Criado per l’inserimento di Cantarella, sulla traiettoria la sfera impatta sul braccio di Cucinotta, per l’arbitro è tutto regolare.

La Valdinisi in Zona Cesarini sfiora il colpaccio con il neoentrato Palmieri ben servito da Mazzullo la cui conclusione fa la barba al palo della porta difesa da Vecchio. Arriva il triplice fischio finale, un pari giusto per quello che si è visto sul terreno di gioco, per il Kaggi un punto che interrompe la serie negativa di quattro sconfitte consecutive (penultimo posto con 6 punti),  per la Valdinisi il settimo pareggio esterno che vale il settimo posto in graduatoria (16 punti).

Kaggi   0      Valdinisi Calcio  0

Kaggi: Vecchio, Santitto, Campanella, Donato, G. Mannino, Criado, A. Mannino, Alaimo (85’Batticciotto), Saglimbeni, Scalisi, Lo Iacono (69′ Cantarella). All: Giuseppe Adornetto. A Disp: Rando, D’Allura, Tola, Mazza, Lanzoni, Bambara, Batticciotto, Cantarella.

Valdinisi Calcio: Bonasera, Musumarra, Cucinotta, Morabito, Micalizzi, Longo (75′ Munafò), Puglisi, Campo, Ventra, La Rocca (80′ Palmieri), Mazzullo. All: Roberto Frazzica. A Disp: Trimarchi, Amato, Balastro, Riposo, Sturniolo, Munafò, Cicala, Palmieri, Costa

Arbitro: Daniele Parisi di Acireale. Assistenti: Luca Iannazzo e Alessandro P. M. Titi di Palermo

Ammoniti: Donato e Campanella (Kaggi)