Il cammino delle squadre giovanili maschili della Junior Sport Lab è in linea con i programmi stagionali

Il cammino delle squadre giovanili maschili della Junior Sport Lab è in linea con i programmi stagionali. Al termine dei gironi d’andata dei campionati regionali Under 15 e 17, i ragazzi neroverdi stanno portando, infatti, avanti il percorso di crescita, tecnico e umano, previsto per loro dalla società presieduta da Francesco Caruso.

Mister Matteo Aquilia

La formazione U15 è stata protagonista di una brillante rimonta, dopo un avvio in salita, che le ha permesso di scalare posizioni in graduatoria, arrivando, al “giro di boa”, al quarto posto a quota 18 punti. “Il gruppo si è dovuto amalgamare, ha lavorato con il giusto impegno e superato le difficoltà iniziali – dichiara l’allenatore Matteo Aquiliae, così, abbiamo concluso l’anno con sei vittorie nelle ultime sette gare disputate, risultati che ci hanno permesso di entrare in zona playoff. Al di là dei numeri, ci tengo a sottolineare la bravura dei giocatori nel risalire la china, senza abbattersi alle prime delusioni.

Hanno assimilato i concetti provati nel corso delle settimane, proiettandoli in campo. Non ci siamo preoccupati qualche mese fa, non ci esaltiamo adesso. Ci fa piacere, inoltre, constatare l’ideale inserimento dei 2010, che stanno colmando il gap fisico con gli avversari più grandi d’età”.

Più altalenante è stato il rendimento dell’Under 17, che ha totalizzato 11 punti ed è attualmente ottava. “Siamo partiti bene, favoriti pure dal calendario, poi sono arrivate, però, le gare più complicate – commenta il mister Carmelo Emanuele -. Sono soddisfatto, comunque, perché tutti gli atleti in organico sono stati valorizzati, sommando ognuno un adeguato minutaggio. Si è portata avanti, quindi, quella che è la missione del nostro vivaio”.

Domenica pomeriggio è in programma un doppio impegno in trasferta con l’Under 15 che renderà visita al Messina e l’Under 17 opposta alla Folgore Milazzo. Le risposte richieste sono arrivate, infine, anche dall’Under 19, composta in gran parte da Allievi, e dall’Under 14, a conferma della bontà del lavoro svolto quotidianamente sul sintetico dello stadio “Comunale” di Brolo.

Classifica Under 15: Torregrotta 25; Gi.Fra Milazzo 21; Vivi Don Bosco 19; Giovanile Rocca e Junior Sport Lab 18; Comprensorio   del   Tindari   17; Stella   Nascente   13; Real Gescal 12; Folgore 10; Play Soccer School 4; Invictus Fc 0. *Messina 21 f.c.

Prossimo turno (6-7 gennaio): Real Gescal-Comprensorio del Tindari; Torregrotta-Gi.Fra Milazzo; Play Soccer School-Vivi Don Bosco; Stella Nascente-Invictus Fc; Giovanile Rocca-Folgore; Messina-Junior Sport Lab.

Under 17: Fair Play Messina 31; Messana 25; Jonica 21; Academy Barcellona e Gi.Fra Milazzo 20; Folgore 18; Valle del Mela 17; Junior Sport Lab 11; Torregrotta 10; Play Soccer School 7; Comprensorio   del   Tindari 6; Or.Sa Promosport 1.

Prossimo turno (6-7 gennaio): Gi.Fra Milazzo-Fair Play; Comprensorio del Tindari-Torregrotta; Or.Sa Promosport-Academy Barcellona; Jonica-Valle del Mela; Messana-Play Soccer School; Folgore-Junior Sport Lab.