Rimonta da sogno per il Messina Futsal da 0-3 a 5-3 sul campo del Dream Team Palo del Colle

Il Messina Futsal è tornato a fare bottino pieno in uno dei momenti più importanti della stagione. La squadra giallorossa si è imposta per 5-3 sul campo del Dream Team Palo del Colle nella 1^ giornata di ritorno del campionato di serie A2 di calcio a 5, ribaltando, grazie ad una ripresa da applausi, il 3 a 0 a sfavore con il quale si è andati all’intervallo.

Baresi a bersaglio con Marolla su punizione, Pagnussatt e D’Ambrosio. In questo frangente del match, si aggiunge l’espulsione rimediata da Giuseppe Puglisi ad accrescere il livello di difficoltà, ma la risposta dei peloritani è da scrivere nel libro dei ricordi più belli della storia del club.

La doppietta di Emanuele Fichera riporta in scia il quintetto dello Stretto nel giro di trenta secondi. La rete di pregevole fattura dell’argentino Lautaro Mendez vale l’aggancio. Sulle ali dell’entusiasmo, Giuseppe Barbagallo segna il gol del sorpasso a 4’ dalla sirena, poi Marcio Garcia mette la sua firma sull’incredibile successo. Questi tre pesantissimi punti proiettano la formazione allenata da Salvatore Battiato al settimo posto a quota 14.

GIOVANILE L’Under 19 è stata battuta, sul parquet del “PalaLagana”, dal Città di Palermo per 8-2, punteggio che penalizza la prestazione fornita dai ragazzi messinesi, passati in vantaggio con il centro di Milano (classe 2007). Di Costa l’altra marcatura dei locali.

Risultati 12^ giornata serie A2 (girone D): New Taranto-Sammichele 1-1; Dream Team Palo del Colle-Messina Futsal 3-5; Aquile Molfetta-Gear Piazza Armerina 4-2; Audace Monopoli-Mascalucia C5 4-5; Città di Palermo-Bitonto 2-3; Futsal Canicattì-Ecosistem Lamezia 6-2.

Classifica: Futsal Canicattì 31; New Taranto 30; Mascalucia C5 25; Bitonto 20; Sammichele 19; Ecosistem Lamezia 16; Messina Futsal 14; Gear Piazza Armerina e Audace Monopoli 13; Dream Team Palo del Colle e Aquile Molfetta 9; Città di Palermo 5.