Valanga di reti della Valdinisi Calcio (9-2) al Calatabiano con poker di Antonio Ventra

Un passivo molto pesante quello subito dal Città di Calatabiano che va all’intervallo con un risultato di (8-1), una débâcle per gli etnei in lotta per la salvezza, tre punti troppi facili conquistati dalla Valdinisi Calcio che incassa un successo che le permette di salire in una posizione tranquilla in graduatoria (19 punti).

Antonio Ventra

Lo show-man della giornata ha un nome, Antonio Ventra che mette a segno una quaterna di reti, rompe il ghiaccio dopo 2’ di gioco, fa il bis poco meno della mezz’ora, il tris al 42’, cala il poker personale al 44.

Assoluto protagonista di una gara che si è messa subito sui binari giusti, dopo il vantaggio, la reazione degli etnei si stampa sulla traversa con una conclusione di Zappalà, la palla del possibile pareggio, invece, la gara ha preso un’altra svolta, a segno Samuele Palmieri (25’), La Rocca (39’), il capitano Agatino Riposo (41’), non poteva mancare nel tabellino Ciccio Munafò (45’), la scia dei gol biancorossi alla mezz’ora viene interrotta momentaneamente dalla rete di Sangregorio (3-1).

Al rientro in campo, mister Frazzica inserisce quattro giovani under il portiere Trimarchi, Amato e Cicala, D’Amore, al 57’ Costa, diciamo spazio alle giovani promesse del vivaio biancorosso, arriva la seconda marcatura ospite con Russo, nel finale il nono gol biancorosso arriva su autorete. 

Arriva il triplice fischio finale che manda le due formazioni negli spogliatoi, il prossimo impegno vedrà la Valdinisi Calcio impegnata sul campo del fanalino di coda Città di Acicatena , mentre gli etnei se la vedranno con il Villarosa San Sebastiano

Valdinisi Calcio   9    Città di Calatabiano   2

Marcatori: 2′, 29′, 42′ e 44′ A. Ventra, 25′ Palmieri, 30′ e 90′ aut. Sangregorio, 39′ La Rocca, 41′ Riposo, 45′ Munafò, 66′ Russo

Valdinisi Calcio: Bonasera (46′ Trimarchi), Micalizzi, Sturniolo, Campo, Riposo, Morabito, Ballarò (46′ Amato), Munafò (57′ Costa), La Rocca (46′ D’Amore), Ventra (46′ Cicala), Palmieri. All. Roberto Frazzica

Città di Calatabiano: Ganci, Arcidiacono (46′ Rapisarda), Di Bella (81′ Caruso), Sangregorio, Minacapelli, Perla, Zappalà, Scalia, Licciardello (65′ Campione), Cannarella (46′ La Spina), Russo. All: Gullotta

Arbitro: Sandro Antonio Arena di Catania. Assistenti: Elena Sedda di Catania e Mattia Scarpello di Caltanissetta