1^ Cat./D – Quattro giornate a Muscolino (Casalvecchio). Ben 12 i giocatori fermati per un turno

Il Giudice Sportivo, Ing. Pietro Accurso, assistito dai Giudici Sportivi Sostituti, Sig. Gaetano Bruno, Dott.sa Federica Cocilovo, Dott. Andrea Fasulo, Dott.sa Fabiola Giannopolo, Avv. Francesco Giarrusso e dai rappresentanti dell’A.I.A., Sig.ri Giuseppe Lo Cicero (C11) e Giuseppe La Cara (Ca5), hanno adottato i seguenti provvedimenti disciplinari relativi al campionato di Prima Categoria (Domenica 21 Gennaio 2024)

Giocatori Squalificati

Quattro Giornate: Riccardo Muscolino (Casalvecchio Siculo) “Per contegno offensivo nei confronti dell’arbitro”

Una Giornata: Federico Chirillo (Casalvecchio Siculo), Giovanni Di Giuseppe Taormina e Federico Isgrò (Giardini Naxos), Danny Grillo, Isidoro Acquaviva, Alessandro Brancato e Antony Crimi (Real Itala Zagami), Alessandro Sciuto (Città di Mascali), Andrea Gugliotta (Città di Santa Teresa), Salvatore Pagano (Virtus Etna), Francesco Siciliano (Calcio Santa Venerina), Salvatore Romeo (Riposto Calcio 2016)

Squalifica Allenatori

Andrea Cerra (Città di Linguaglossa) fino al 31 Gennaio 2024 “Per proteste nei confronti dell’arbitro”

Giuseppe Mangiò (Real Rocchenere) fino al 31 Gennaio 2024 “Per grave condotta scorretta”

Multa Società

125,00 Euro Città di Mascali “Per non avere, proprio dirigente, adempiuto ai propri doveri di addetto al servizio d’ordine; nonchè per scarsa funzionalità dello spogliatoio dell’arbitro; ed ancora per avere indicato in distinta un proprio calciatore con data di nascita diversa da quella risultante al tesseramento”.

Squalifica Dirigenti

Giordano Galati (Città di Mascali) fino al 5 Marzo 2024 “Nella qualità di addetto al servizio d’ordine, assumeva contegno offensivo e minaccioso nei confronti dell’arbitro, reiterato a fine gara”.

Carmelo Gaglio (Virtus Etna) fino al 31 Gennaio 2024) “Per proteste nei confronti dell’arbitro”