Il Messina Futsal è stato battuto in trasferta dalla vicecapolista Mascalucia C5 (6-1)

Weekend avaro di soddisfazioni per il Messina Futsal. Nella 3^ giornata di ritorno del campionato di serie A2 di calcio a 5, la squadra giallorossa è stata battuta in trasferta dalla vicecapolista Mascalucia C5 (6-1).

Dopo l’inizio propositivo dei peloritani, gli etnei si dimostrano subito più efficaci in fase realizzativa, andando tre volte a bersaglio con Joao, Longo e Marletta. Sul 3 a 0, si susseguono le azioni pericolose su entrambi i fronti, ma il punteggio resta invariato fino all’intervallo.

In avvio di ripresa, la pressione degli ospiti si concretizza nel gol dell’argentino Lautaro Mendez, che riduce le distanze, ma il successivo 4 a 1 di Licandri vale da ipoteca sul successo dei padroni di casa. A questo punto, esce per infortunio il portiere Federico Venuto. Altre due reti dei locali, siglate da D’Arrigo e Joao, completano il tabellino dei marcatori, mentre gli orgogliosi tentativi di Nanni Piccolo e Antonino D’Angelo non sortiscono l’effetto sperato. Ora il torneo osserverà un turno di pausa per riprendere sabato 10 febbraio.

GIOVANILE – Gli Under 19 del Messina Futsal hanno retto un tempo (0-0), al “PalaLaganà”, nel derby contro i coetanei del Barcellona Futsal, che si sono imposti poi per 6 a 0.

Risultati 14^ giornata serie A2 (girone D): New Taranto-Bitonto 1-4; Mascalucia C5-Messina Futsal 6-1; Aquile Molfetta-Ecosistem Lamezia 2-4; Audace Monopoli-Gear Piazza Armerina 2-1; Dream Team Palo del Colle-Sammichele 3-2; Futsal Canicattì-Città di Palermo 12-5.

Classifica: Futsal Canicattì 34; Mascalucia C5 e New Taranto 31; Bitonto 26; Sammichele e Ecosistem Lamezia 20; Audace Monopoli 17; Dream Team Palo del Colle e Messina Futsal 15; Gear Piazza Armerina 13; Aquile Molfetta 10; Città di Palermo 5.