La Robur Letojanni sull’ottovolante, la Fiamma Antillo doma l’Unime, va al Limina il derby con l’Alì Terme

Nessuna sorpresa nelll’undicesima giornata (2^ di ritorno) del campionato di Terza Categoria Messina – Girone B, un turno di solo vittorie (3 in casa e 1 fuori casa), in tutto sono state segnate 19 gol con assoluto protagonista Carmelo De Luca (Robur Letojanni) con una tripletta, poi diversi “giocatori” a segno con una doppietta, tra cui il capocannoniere del Girone, Sebastiano Mastroieni (19 il bottino personale).  Nessuna sorpresa con la Fiamma Antillo sempre al comando (24 punti) con due punti di vantaggio sul Limina Calcio e +6 sul duo Robur Letojanni e Rafaele Sporting Club (18 punti).

Ancora a zero punti il New Graniti Calcio (9 sconfitte su 9, con soli 6 gol realizzati e ben 66 gol subiti), la squadra più prolifica del Girone è la peloritana SC Sicilia (31 reti) segue a con 28 la capolista Fiamma Antillo. La miglior difesa continua ad essere quella del Limina Calcio (9 reti subite), al secondo posto troviamo ancora la capolista, solo 10 reti segnati.

    Pagano (Robur Letojanni 2022)

Gli occhi degli sportivi sul big-match della giornata in quel di S. Alessio tra il Limina Calcio e Fc Alì Terme, a portare a casa i tre punti sono stati i padroni di casa che rimangono in scia della capolista Fiamma Antillo, una sconfitta che assottiglia le speranze di poter rientrare nella griglia play-off per gli aliesi (12 punti). Una gara ricca di gol (3-2) alla doppietta di Andrea Leo e del sempre presente Thomas Paratore per il Limina, la risposta aliese con Di Blasi e Antonio Vera. 

Non era meno facile la gara casalinga della Fiamma Antillo contro un buon Unime, compagine ben organizzata che ha tenuto bene testa ai ragazzi di mister Maurizio Clari, a decidere l’incontro con il classico risultato di 2-0 Sebastiano Mastroieni (doppietta).

Non c’è stata storia la gara che ha visto la larga vittoria della Robur Letojanni (8-0) sul campo del New Graniti Calcio. Una gara della prima volta, alla tripletta del veterano attaccante Carmelo De Luca, al gol dell’esperto Francesco Muzio al quarto centro stagionale, fanno riscontro le doppietta dei due giovani Pagano e Daniel Palella alla loro prima “esultanza. All’andata era finita (8-1) per i ragazzi di mister Nico Rovito

Il turno si è concluso in serata con la gara giocata sotto i riflettori con la vittoria della SC Sicilia (3-1) allo Sporting Santa Domenica. Un successo firmato dai gol di Doddis, Macrì e Spiritosanto (per i locali) e Paterniti per gli ospiti.

3^ Cat. /B – Risultati, Marcatori e Classifica 10^ Giornata di Campionato, 2^ di Ritorno (28 Gennaio 2024)