Acr Messina: il nuovo anno ancora con mister Ezio Raciti

Con tutta probabilità, dunque, il nuovo anno vedrà ancora in panchina mister Ezio Raciti, promosso dalla Primavera 4 con effetto toccasana per lo spogliatoio, valorizzato dalla cura “rassicurante” dall’esperto trainer ex Siracusa e Pistunina. Da capire chi lo affiancherà a livello di staff tecnico. Potrebbe esserci ancora Daniele Cinelli, ex vice di Sasà Sullo che aveva lasciato lo Stretto teoricamente in via definitiva ma rientrerebbe per proseguire la stagione con un ruolo di maggiore responsabilità. Discorso analogo per i preparatori Alessandro Innocenti e Marco Onorati. Ma non si escludono però, affatto, soluzioni diverse da questa. Anche sorprendenti.

Con Raciti confermato si tenterà di dare sempre maggiore spazio ai giovani, anche del vivaio, che l’allenatore conosce bene. Ciò per una strategia tecnica, considerate le esplosioni di atleti come Marginean, Rondinella e Fusco, a lungo relegati al ruolo di comparse, ma anche per favorire la riscossione dei “premi valorizzazione”.

Di “Emanuele Rigano” stralcio da “Gazzetta del Sud”