In pieno recupero un gran gol di Tindaro Pistone la Valdinisi fa 2-2 sul campo dell’Atletico Fiumefreddo…..che si allontana dalla vetta.

Pareggio che non serve a nessuno tra Atletico Fiumefreddo e Valdinisi. Da un lato i padroni di casa pregiudicano ulteriormente la corsa alla vetta del girone D, dove la fa da padrone la capolista Paternese, ritrovandosi a -5. Dalla parte opposta il Valdinisi, quinta forza del campionato, che non riesce ad accorciare le distanze dalla seconda piazza e a cinque giornate dal termine vede i playoff diventare quasi una chimera. All’Angelo Rossi finisce 2-2 in un turbinio di emozioni.
Primo Tempo: Prima azione al 15’ con una conclusione di Ruggeri da fuori area e su cui Potenza in tuffo respinge. Al 19’ corner battuto da Mazzola che pesca in mezzo Arrabito il quale prova a concludere nonostante sbilanciato ma viene murato ancora dall’estremo difensore jonico.
A sorpresa passa in vantaggio la formazione ospite che trova il jolly al 24’ con un calcio di punizione dal limite di Cristian Cutroneo che la piazza sul secondo palo con una parabola imprendibile per Sommese. Si ripresenta dalle parti di Potenza al 32’ l’Atletico Fiumefreddo con un calcio da fermo di Patanè che sorvola l’incrocio. Nel finale di frazione, al 39’, Sommese tiene a galla i suoi con un intervento prodigioso di piede su Pistone che in diagonale, servito da Puglisi, aveva provato a mettere in ghiaccio l’incontro.
Secondo Tempo: Nella ripresa non passa nemmeno un minuto e il direttore di gara concede un rigore generoso per un fallo ingenuo di Riposo su Contarino commesso sul vertice sinistro dell’area. Dagli undici metri Mauro Patanè trasforma. Al 18’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo mischia in area risolta da Arrabito il quale fa partire una staffilata che s’infrange sul palo interno e attraversa lo specchio della porta finendo sul fondo. Altra occasione d’oro per Contarino che da fuori testa i riflessi di Potenza che vola in angolo.
E’ il preludio alla rete del vantaggio per i fiumefreddesi che giunge al minuto 44: lancio lungo per Dumitrascu che in area si libera del suo diretto avversario e di potenza gonfia la rete. Sembra tutto finito ma al terzo dei cinque minuti di recupero concessi dall’arbitro Pistone si coordina e dal cuore dell’area trova l’incrocio dei pali con una conclusione fantastica che sigilla il 2-2 finale.
ATLETICO FIUMEFREDDO    2      VALDINISI    2
Marcatore: 24’ pt Cutroneo, 3’ st Patanè (r), 44’ st Dumitrascu, 48’ st Pistone
Fiumefreddo: Sommese, Litteri(33’ st Allegra), Torrisi, Mazzola, Scordo, Tomaselli, Arrabito, Leonardi, Patanè(15’ st Dumitrascu), Ruggeri(36’ st Grasso), Contarino. A disposizione: Grasso, Allegra, Giuffrida, Dumitrascu, Chougag. All. Pennisi
Valdinisi: Potenza, Leopardi(41’ st Repici), Triolo, Speranza(46’ st Mento), Cutroneo(24’ st Sterrantino), Riposo, G. Briguglio, Tilenni, Pistone, Puglisi, A. Briguglio. A disposizione: Malino, Repici, Mento, Marco Parisi, Di Bartolo, Sterrantino, Martino Parisi. All. Perrone
Arbitro: Bonasera di Enna