L’attaccante Eugenio Lu Vito e il terzino Matteo Casale i colpi di mercato della Jonica: il 7 Agosto inizia la preparazione.

Tutto secondo programmazione in casa della Jonica F.C compagine che si appresta di disputare il suo terzo campionato consecutivo in Promozione, partendo dalla riconferma del gruppo della scorsa stagione, in primis la coppia dei tecnici Mimmo Moschella e il suo vice Roberto Frazzica che saranno coadiuvati dal preparatore dei portiere Pippo De Pietro (la scorsa stagione al Valdinisi), dopo diverse stagioni lascia Peppe Allegra, mentre il preparatore atletico il prof. D’Angelo.

Su questi presupposti riparte con rinnovato entusiasmo, in attesa che questa volta sia la volta buona “di avere il terreno del Comunale di Bucalo” con il sintetico, la nuova stagione della Jonica F.C., dare fiducia al gruppo di ragazzi che bene hanno fatto con la maglia santateresina ad iniziare dai giocatori più esperti (Herasymenko, Sanfilippo, Cambria, Monaco e Loria), per passare ai giovani che bene hanno fatto la scorsa stagione come Mirko Smiroldo, Nino Garufi, Corrado La Forgia, Giovanni Manuli, Alessio Savoca, Filippo Marchiafava il giovane attaccante  ha preso parte ad alcuni stage Under 17 con la maglia azzurra, naturalmente il portiere Andrea Gugliotta.

Come è fisiologico, alcuni giocatori non vestiranno la maglia della Jonica la prossima stagione, l’attaccante Dario Cannata, Davide Fugazzotto e Francesco Maggioloti.
Giocatori che vanno per scelta personale, giocatori che arrivano, infatti due saranno i volti nuovo per la Jonica targata 2017-18, si tratta di due lieti ritorni quella dell’attaccante Eugenio Lu Vito, classe ’80  la scorsa stagione nelle file del Calatabiano in Promozione, già con la Jonica nella stagione 2015-16 e il giovane terzino Matteo Casale, classe ’97 nelle ultime due stagioni in Eccellenza con il Milazzo, con una parentisi nella Jonica nella seconda parte della stagione 2014-15. Ritorna per fine prestito dal Città di Roccalumera (Seconda Categoria), il centrocampista  classe ’99 Carmelo Gaeta.

Questi i due nuovi acquisti per migliorare il tasso tecnico della Jonica che la passata stagione ha chiuso al secondo posto dietro la corazzata Camaro, il mercato del sodalizio  jonico del Presidente Mimmo Saglimbeni, non è ancora concluso, mancherebbe l’ultimo tassello per completare la rosa, nelle prossime ore dovrebbe essere concluso l’accordo con un forte attaccante, sul nome  assoluto top secret “quello che posso dire si tratta di un giocatore di categoria con esperienze anche in Eccellenza – ci ha dichiarato il team manager Enzo Filoramo – il nostro obiettivo è trovare l’intesa prima dell’inizio della preparazione”.

Riguardo l’inizio della preparazione, il giorno è stato fissato per Lunedi 7 Agosto alle 18.00 al Polifunzionale di Savoca, una settimana poi il rompete le righe per la pausa “ferragostana” per poi riprendere la seconda fase di preparazione in vista del debutto in Coppa Italia. Già a partire da oggi i giocatori inizieranno il primo “assaggio” della nuova stagione andando in palestra (sono previste sei sedute da svolgere nelle prossime due settimane).

Chi sono i nuovi volti della Jonica F.C stagione sportiva 2017-18?
Eugenio Lu Vito: Classe ’80, Attaccante, forte fisicamente, dotato di buona tecnica, nonché bravo di testa, per lui si tratta di un ritorno con la maglia della Jonica (stagione 2015-16) dove ha collezionato 21 presenze con 10 reti, due su rigore, il suo primo gol nella gara d’esordio al Comunale nel 2-2 con il Sinagra, mentre in Coppa Italia (due presenze e un gol nella gara di ritorno persa 4-2 contro il Real Aci ). La scorsa stagione ha militato nelle file del Calatabiano sempre in Promozione con un bottino personale di 10 reti.
Una carriera fatta di campionati di Eccellenza e Promozione, all’età di 18 anni esordisce in Serie D con la maglia della Leonzio, va in Eccellenza all’Alcamo per passare al Fincantieri due stagione con la promozione in Serie D. Arriva l’esperienza in Promozione con il Terrasini, Capaci e Città di Randazzo e Giarre in Promozione, nella stagione 2013-14 con la maglia gialloblù giarrese conquista la promozione in Eccellenza. Nella stagione 2014-15 va al Troina (Promozione), per approdare la stagione successiva alla Jonica, la scorsa stagione al Calatabiano.

Matteo Casale: Classe ’97,  un terzino destro fluidificante, bravo nella fase difensiva quanto nella transizione verso la fase di possesso. Cresciuto nelle giovanili del Città di Messina per esordire nella stagione 2014-15 in prima squadra (Eccellenza), a Dicembre 2014 per la sua crescita va in prestito alla Jonica in promozione.
Con il club jonico colleziona 14 presenze e un gol (segnato all’esordio nella gara vinta per 3-0 contro il Real Aci  che sblocca il risultato). Dopo l’esperienza santateresina entra nell’ottica del Milazzo 1937 in Eccellenza dove disputa le ultime due stagioni con buoni risultati. Adesso il ritorno a S. Teresa di Riva con la maglia della Jonica.

I volti nuovi del settore giovanile che fanno il salto in prima squadra:  negli anni per la Jonica “ i giovani”  rappresentano il futuro della Società. Saranno ben sette i new-entry in prima squadra che arrivano con il titolo regionale in tasca: il portiere Carmelo Altieri, i difensori Giuseppe Savoca, Enzo Campagna  e Scarcella, i centrocampisti  Mifa e Francesco Ferraro quest’ultimo ha esordito la scorsa stagione in prima squadra alla 24 giornata e l’attacante Santoro.

di “Mimmo Muscolino”