Luca Triolo e Ciccio Ferraro firmano il successo del Città di Santa Teresa sul campo del Zafferana

Il “7” è il numero magico che esce dall’urna della settima giornata del campionato di Seconda Categoria per il Città di Santa Teresa. Con la vittoria per 2-0 al Comunale “Franco Lagona” Zafferana Etnea, la compagine santateresina conquista la sua “settima vittoria” in campionato. “Sette” le partite disputate per un bottino di 21 punti, ben “otto” i punti di vantaggio sulla coppia inseguitrice Agira e Città di Mascali (13 punti), quest’ultima prossimo avversario al Comunale di Bucalo.

Numeri importanti per il primato del Città di Santa Teresa unica imbattuta del girone, con il miglior attacco (26) e secondo miglior difesa (8), per quanto riguarda l’ultimo successo arrivato in terra etnea un gol per tempo Triolo rompe l’equilibrio, Ferraro nella ripresa consolida la vittori.

        Ciccio Ferraro

La gara: Parte subito forte il Città di Santa Teresa che impone subito il pallino del gioco che porta al gol di Samuele Mifa (7’) sugli sviluppi di un calcio di punizione, il direttore di gara annulla per presunto fuorigioco.

La capolista in vantaggio: Al 9’ arriva il gol che sblocca la gara, punizione di Peppe De Salvo che trova la deviazione della barriera, batti e ribatti in area con la sfera che arriva a Luca Triolo all’altezza del dischetto di rigore non lascia scampo al portiere di casa. La reazione degli etnei non tarda ad arrivare, la gara è combattuta, equilibrata con continui capovolgimenti di fronte, non ci sono state occasioni limpide né per l’una che per l’altra squadra.

La fase iniziale della ripresa è sulla stessa scia della prima frazione, i locali calano di intensità, mister Spadaro inserisce Gabriele Muzio che dà più dinamicità in fase offensiva.

Il raddoppio ospite: Il gol della sicurezza arriva dalla bandierina, calcio d’angolo di Mifa che calibra una perfetta parambola per il perfetto stacco di testa di Ciccio Ferraro che non lascia scampo a Zerbo.

Il secondo gol taglia definitivamente le gambe allo Zafferana, nel finale il Città di Santa Teresa sfiora il terzo gol con Peppe De Salvo una conclusione dalla trequarti indirizzata sotto la traversa, bravo Zerbo a deviare in angolo. Ultimo sussulto di una gara ben interpretata e condotta dal Città di S. Teresa che incassa tre punti meritati.

Zafferana     0     Città di Santa Teresa   2

  • Marcatori: 9′ Triolo, 70′ Ferraro
  • Zafferana: Zerbo, Samba, Abdul Rahim (22’ Camara), Di Marcantonio, Vasta, Trawally (20’st Torrisi, 27’ Bahaj), Di Paola, Coco, Freni, Urso, Marena (40’ st Corsaro). All: Alfio Cavallaro. A Disp: Adams, Dhiab, Camara, Torrisi, Messina, Corsaro, Bahaj, Greco.
  • Città di Santa Teresa: Gugliotta, G. Mifa, Scarcella, Ferraro, Cincotta, S. Mifa (32’ st Messina), Scarci, Turiano (43’ st S. Puglisi), I. Briguglio (12’ st Muzio), De Salvo, Triolo (30’ st Rovito). All: Antonino Spadaro. A Disp: Aloisi, S. Puglisi, Parici, La Fauci, Messina, Rovito, Muzio.
  • Arbitro: Alberto Casabona di Acireale
  • Ammoniti: Di Paola, Urso e Dhiab (Zafferana), S. Mifa (Città di Santa Teresa)