Tanti rimpianti per l’Under 15 del Città di Taormina (1-1) sul campo della New Eagles

Ancora tanti rimpianti per i Giovanissimi di mister Giorgianni che al Merendino di Capo d’Orlando non vanno oltre l’1-1 con la New Eagles. Subito pericoloso Pietropaolo che, al termine di una bella azione di squadra, non inquadra la porta dal limite.  Cucinotta controlla con attenzione tutti i tentativi dei padroni di casa, con il Città di Taormina che al 24’ deve rinunciare agli infortunati Trischitta e Centorrino, sostituiti da Mazzeo e Mandini.

Al 31’ gli ionici passano in vantaggio: Mollura in verticale per Restalunga, tocco dentro per Pietropaolo che a porta vuota non può sbagliare. La gara si accende nella ripresa: Cucinotta nega il pari a Merendino e le due squadre, in rapida successione, falliscono due calci di rigore (entrambi quantomeno dubbi). All’11’ è D’Ambrosio per la New Eagles a calciare alto, due minuti dopo è De Marco a presentarsi dagli undici metri: Grillo è spiazzato, ma la palla colpisce il palo esterno. Terzo rigore consecutivo fallito dal Città di Taormina e New Eagles che, sfruttando un errore della difesa ospite, trova il pareggio al 26’ con Noto che da due passi appoggia in rete l’assist di D’Ambrosio.

New Eagles-Città di Taormina 1-1
Marcatori
: 31′ pt Pietropaolo, 26′ st Noto (NE)

New Eagles: Grillo, Miracola, Onofaro, Minciullo, Costanza, Galipò, Caliò (22’ st Calanni), Randazzo (35’ st Passalacqua), Merendino, Noto (31’ st Truglio), D’Ambrosio. Allenatore: Francesco Drago. A disposizione: Pintagro, Incognito, Castrovinci, Maniaci, Tortorici.
Città di Taormina: Cucinotta, Spanò, Milano, Mollura, Trischitta (22’ pt Mazzeo), Majolino, Centorrino (24’ pt Mandini), Restalunga (22’ st Cucè), Pietropaolo (7’ st Scrima), De Marco, Pipitone. Allenatore: Giovanni Giorgianni. A disposizione: Vancheri, Semuthu, Minissale, Garufi, Rizzo.
Ammoniti: Merendino (NE); Trischitta, Scrima (CdT)

 di “Antonio Billè”