A Caltagirone le finali regionali di “calcio a 7” e “calcio a 5” del CSI: vittoria per l’Accademia Messina

Si sono conclusi nei giorni scorsi a Caltagirone le finali regionali di “calcio a 7” e “calcio a 5” del CSI – Centro Sportivo Italiano, per le categorie “Kids” e “Giovanissimi”. Si è trattato di un evento vissuto nel ricordo del compianto Marco Ciampa direttore tecnico regionale, prematuramente scomparso. Soddisfacente la partecipazione delle squadre messinesi.

Per la categoria “Kids”: nel calcio a 5 si sono registrati i buoni piazzamenti della Sc Sicilia (quinto posto) e dello Sporting Atene, terza a seguito della vittoria nella finalina, nonché al primo posto nel torneo polisportivo; nel calcio a 7, bel secondo posto dell’Aga Messina che ha ceduto di misura (1 a 0) solo in finale contro la Meridiana Catania in una vibrante partita.

Per la categoria “Giovanissimi: nel calcio a 7 si è avuta una finale tutta messinese in cui i ragazzi del Cristo Re sono stati piegati dall’Accademia Messina, che ha primeggiato anche nel torneo polisportivo.

Il successo regionale consentirà alla stessa Accademia di partecipare alle finali nazionali fissate a Cesenatico dal 12 al 16 giugno.

Alla fine della kermesse regionale, tutti contenti e soddisfatti per lo svolgimento dell’evento sempre ricco di gioie ed emozioni.