Al PalaVolcan di Acireale grande successo del trofeo “Funakoshi” di Karate

Il PalaVolcan di Acireale ha ospitato la nona edizione del Trofeo Nazionale Csain di karate intitolato al Gran Maestro Gichin Funakoshi. Il fondatore dello stile Shotokan di Karate, il più diffuso e praticato al mondo, è stato celebrato infatti nella splendida struttura acese al cospetto di uno straordinario evento che ha visto la partecipazione di 700 atleti in rappresentanza di 40 società.

Due le specialità di Kata (forma) e Kumite (combattimento controllato) in cui si sono date battaglia in quella che sarà ricordata come una delle edizioni più belle.

La manifestazione è stata dedicata quest’anno al Maestro Giuseppe Maugeri, eccellenza del karate siciliano e prima cintura nera in assoluto della nostra isola, scomparso nel 2023. Presente la signora Titina, moglie del maestro Maugeri, che fu grande amico di Csain, insieme al figlio e maestro Diego e al nipote e maestro Domenico. Le ceramiche artistiche sono state consegnate a tutte le società partecipanti. Una festa di sport doveva essere. Una festa di sport è stata.

Bellissima la festa – chiarisce il responsabile nazionale del settore karate Salvo Filippello – condita dalla straordinaria cornice di atleti, bambini, agonisti, tecnici e famiglie che sotto l’egida di Csain hanno tutti, indiscutibilmente, non vinto ma stravinto. Per il settore karate si tratta di una grande conferma con tanti progetti in corso d’opera e, dopo, lo stage con il maestro Roberto Clemenza che ha riscosso numerosi consensi”

 di “Nunzio Currenti”