Doppietta di De Jesus e rigore di Musso, la Jonica vince 3-0 sul campo della Leonfortese

Doppio De Jesus e Musso dagli undici metri, la Jonica vince 3-0 sul campo della Leonfortese. Un successo che conferma più che mai saldamente i ragazzi di mister Enzo Famulari in quinta posizione (48 punti), in zona play-off, a sei giornate dalla fine in piena corsa per migliorare la propria posizione (Milazzo 42 punti) e (Modica 44), lontano il Paternò (55) e la capolista Enna (52).

Propri gli ennesi saranno i prossimi avversari della Jonica che riceverà al Comunale di Bucalo i primi della classe, un test di altissimo valore tecnico per i santateresini (11 risultati utili consecutivi fra le mura amiche sette vittorie e quattro pareggi), un trend che fa ben sperare contro un’avversario, ormai con un piede in Serie D.

A Leonforte, la squadra peloritana si presentava priva del carioca Dos Santos Flavinho (squalificato) e Manolo De Leon, i padroni di casa devono fare a meno di Graziano e Caputa. La prima opportunità è dei biancoverdi al 4’ lancio dalle retrovie per D’Anca che s’infila tra due difensori, viene contrastato da Dominguez cade a terra, i padroni di casa reclamano il calcio di rigore, non è dello stesso avviso il direttore di gara.

                         De Jesus doppietta per lui

La gara non decolla, le due squadre si annullano, anche se la Jonica fa un maggior possesso palla di contro i locali cercano di arginare il gioco giallorosso tentando la strada delle corsie laterali.  La Jonica si fa vedere con i tentativi non insidiosi di Mena, Bozzanga e Musso. Nell’ultimo giro dell’orologio prima dell’intervallo la Jonica riesce a sbloccare il risultato, Bozzanga serve sulla sinistra Morello che mette in area, errato rinvio di un difensore, abile a sfruttare l’occasione De Jesus che piazza la sfera nell’angolo basso alla destra di Maugeri.

Al rientro in campo, alla prima offensiva arriva il raddoppio della Jonica: l’incursione di Savoca in area è stata  valutata da fallo da rigore dal direttore di gara che indica il dischetto, dove non fallisce Musso.

I locali cercano di reagire, la Jonica non corre rischi, mister Famulari mette in campo Carastoian e Verdura per Mena e Musso. Poco meno del triplice fischio finale arriva il tris, azione che parte dalle retrovie con Carastorian che appoggia sulla destra per De Jesus che parte in velocità poi si accentra appena in area fa partire un diagonale che non lascia scampo a Maugeri, siglando cosiì la sua doppietta personale.

Leonfortese – Jonica Fc: 0-3
Marcatori: 44′ e 94′ De Jesus, 46′ Musso su rig.
Arbitro:  Andrea Cianci di Bari. Assistenti: Roberto Fraggetta di Catania e Giuseppe Trefiletti di Acireale
Leonfortese: Maugeri, Nuccio, Ferrara, Grasso (60′ Consiglio), Russo, Popolo, Puleo (80′ De Luca), Cacicia (64′ Gonella), meta (60′ Manuele), D’Anca, Volo. All. Mannarà
Jonica Fc: Pontet, Staris, Morello, Baldè (90′ Lanza), Savoca, Dominguez, Bozzanga, Zago (51′ Perez), Musso (65′ Verdura), De Jesus, Mena (74′ Carastoian). All. Enzo Famulari