Onofrio Smiroldo il nuovo “motorino” del centrocampo del Calcio Furci

Quella giallorossa del Calcio Furci sarà la sua “decima maglia” della sua carriera (ha indossato le maglie dei maggiori ed importanti club della riviera jonica dall’Antillese squadra del suo paese, Interclub Barracca allo Sportinsieme, dalla Robur all’Alì Terme, per passare dall’Akron Savoca al Calcio Sparagonà per finire al Città di Roccalumera. Nelle ultime cinque stagioni con la maglia del Casalvecchio Siculo).

Diversi i campionati vinti, ma anche diverse le finale play-off persi, sempre protagonista sui campi dalla Terza alla Prima Categoria, un giocatore che viene descritto dalla sua nuova Società “Da sempre protagonista sui campi di calcio, esperienza da vendere, serietà ed abnegazione come pochi,  un motorino per il centrocampo del Calcio Furci. Ragazzo che si unirà al gruppo giallorosso, spesso decisivo anche in zona gol, sarà una pedina di assoluto valore sia per il Mister Ragusa che per i compagni”

Stiamo parlando del centrocampista Onofrio Smiroldo, classe ’84 proveniente dal Casalvecchio Siculo con oltre 70 presenze in giallorosso con ben 16 reti realizzate. Rimane in giallorosso per ben cinque stagioni disputando un campionato di Terza Categoria, uno di Seconda e tre di Prima Categoria. Adesso la nuova esperienza con i colori giallorossi del Calcio Furci dove metterà a disposizione di mister Filippo Ragusa la sua esperienza di tanti campionati disputati sempre ad alti livelli.