Under 15 – La Jonica espugna il Bacigalupo con Scalese e Maccarrone (0-2)

Di scena al Valerio Bacigalupo il derby jonico tra il Città di Taormina e Jonica Fc, valevole per la quarta giornata del campionato Under “15” Regionali – Girone D –  al termine della gara ad esultare sono gli ospiti, grazie alle marcature nella ripresa di Francesco Scalese e Davide Maccarrone, a sancire il successo il rigore parato da Sebastiano Giunta che lascia inviolata la propria porta.  Dalla seconda trasferta stagionale, arriva una convincente affermazione da parte dei ragazzi del duo Cannata/Corte, al loro terzo risultato utile consecutivo (1 pareggio e 2 vittorie) che proietta i colori giallorossi nella griglia dei play-off (quinto posto con 7 punti) su quattro gare disputate.

Dicevamo protagonisti dell’affermazione nel derby jonico Francesco Scalese che in apertura del secondo tempo sblocca il risultato, una conclusione vincente che nulla può il portiere locale Cucinotta.  L’estremo difensore taorminese si deve arrendere ancora una volta al 60’ sulla botta dai 25 metri di Davide Maccarrone, il suo destro non lascia scampo al portiere di casa. I ragazzi di Giorgianni reagiscono, hanno la possibilità di riaprire la gara dagli undici metri, opportunità non sfruttata dagli undici metri, protagonista Sebastiano Giunta che oppone i propri guantoni impedendo la trasformazione. S

Succede tutto nella ripresa, una prima frazione di gara priva di emozioni e azioni degne di nota, adesso, testa al prossimo incontro che vede la Jonica impegnata fra le mura amiche con la Gi.fra Milazzo

Città di Taormina     0     Jonica Fc    2

Marcatori: 50’ Scalese, 60’ Maccarrone

Città di Taormina: Cucinotta, Spanò, Scrima (24′ pt Pipitone), Mollura (11′ st Mandini), Cucè (13′ st Milano), Majolino, Restalunga (27′ Semuthu), Trischitta, Pietropaolo (7′ st Mazzeo), Centorrino, De Marco. All: Giovanni Giorgianni.

Jonica Fc: Giunta, Stima, Monaco, Stracuzz (16′ st Ciatto) i, D’Agostino, Lucifora, G. Parisi (33′ st D. Gentile), Maccarrone, Bellia (4′ st M. Gentile), Scalese, Chillemi (38′ st Matta). All: Carmelo Cannata

Arbitro: Francesco Rao di Messina