Al Kartodromo di Messina, Domenica 26 Marzo la prova del campionato sprint interprovinciale

Si corre in collaborazione con la pista di Ispica, teatro della prima prova lo scorso 26 febbraio. Tocca ora al circuito peloritano ospitare l’evento, organizzato dal Karting Club Messina del responsabile Duilio Petrullo. Il format prevede due gare da 36 giri, ciascuna delle quali preceduta dalle qualifiche di 8’.

Fervono i preparativi per il prestigioso appuntamento di domenica 26 marzo al Kartodromo di Messina nel quadro del Campionato Sprint Interprovinciale che si svolge in collaborazione con la pista di Ispica, teatro della prima prova lo scorso 26 febbraio. Ad un mese di distanza sarà questa volta il circuito peloritano ad ospitare il secondo atto, con l’organizzazione affidata al Karting Club Messina del responsabile Duilio Petrullo che cura l’evento nei minimi dettagli. Il Campionato Sprint Interprovinciale prevede in totale quattro prove, suddivise equamente tra Ispica e Messina, ognuna delle quali darà diritto al punteggio SWS.

Già superata quota 40 iscritti: si va di fatto verso il “sold out” in tutte le categorie. Preannunciato un tripudio di emozioni e adrenalina, con i piloti pronti a dare spettacolo tenendo il pubblico col fiato sospeso dal via fino alla bandiera a scacchi delle due gare da 36 giri che si disputeranno secondo il consolidato format e su due diverse batterie, l’una per i più esperti (F1/F2), l’altra riservata agli Esordienti (F3). Domenica si comincerà attorno alle ore 10, dopo il raduno dei partecipanti e il tradizionale briefing. Al sorteggio dei kart seguiranno le qualifiche della durata di 8’, per determinare la griglia di partenza, in base alle posizioni e alla categoria d’appartenenza, delle due gare. Obbligatoria una sosta per cambio kart.

Al termine verranno proclamati i vincitori, premiando i primi tre classificati delle varie categorie (F1, F2 e F3), oltre al conduttore che avrà ottenuto il “best lap” assoluto della manifestazione e la pole position. In merito al Campionato Sprint Interprovinciale il punteggio finale sarà dato dalla somma di gara1 e gara2, mentre per il Campionato Sprint i punteggi acquisiti nelle due prove, calcolati in quest’occasione al 95%, sono utili per la composizione delle classifiche che tengono conto di quelli guadagnati esclusivamente nel circuito di Messina.

Nel Campionato Sprint SWS 2023, dopo quanto accaduto in precedenza il 4 febbraio e il 12 marzo, il detentore del titolo Pietro Grima è attualmente al comando nella F1 con 3465 punti, seguito da Sebastian Arnò a 3277 e Valentino Fusco a quota 2955. Antonio Minutoli (2926) e Denis Raffaele (2732) sono rispettivamente quarto e quinto. Nella F2 in vetta Federico Scimone (3394), davanti a Davide Campione (3389) e Rocco Villa (3312). Nella F3 Alessandro Maggio guida la graduatoria con 3574 punti. Seconda Alice Di Bella (2902), terzo Simone Bongiorno (2722).