Akron Savoca: Dopo 8 anni Massimo Santoro lascia la Presidenza “per impegni professionali”

Dopo otto anni di Presidenza, Massimo Santoro ha annunciato agli sportivi savocesi che è arrivato il momento di farsi da parte. Otto stagioni alla guida dell’Akron Savoca, era l’estate del 2015 quando il numero uno del sodalizio savocese prende le redini in mano della Società subentrando all’uscente Alberto Impellizzeri.

Un’arco di tempo con alti e bassi, ma sempre con la stessa passione, con il massimo impegno tra gioie, delusioni e amarezze, l’ultima aver svanito il sogno di portare per la prima volta l’Akron Savoca nel campionato di Promozione. Ancora una volta fatali i play-off (due semifinali e due finali perse), ma ogni volta il massimo dirigente savocese smaltita la delusione ricaricava le batterie per ripartire sempre più forte di prima tra impegni professionali e sportivi.

Ma questa volta non è stato così “ho deciso di mettermi da parte per impegni professionali che non mi consentono di dare il cento per cento alla Società, come ho sempre fatto in questi anni. Nei prossimi giorni sarà annunciato il nuovo organigramma societario che sarà nel segno della continuità” questo quanto dichiarato qualche giorno fa alla Gazzetta del Sud il Presidente Massimo Santoro.

Si conclude, quindi, la Presidenza savocese di Massimo Santoro che in questi otto anni di gestione ha disputato 5 campionati di Seconda Categoria, conquistando un secondo posto (2017-18), un quinto posto (2015-16), un sesto posto (2019-20), un settimo posto (2018-19) e un nono posto (2016-17) con una semifinale play-off (2015-16) sul campo del Linguaglossa (1-1) e una finale play-off persa sul terreno amico (4-1) con l’Antillese (2017-18) nelle semifinali vittoria 1-0 con il Limina).

Tre campionati di Prima Categoria, nella stagione 2020/21 grazie al ripescaggio disputa il suo prima campionato di Prima Categoria una breve apparizione causa il Covid (campionato sospeso). Nei due campionati successivi conquista due terzi posti con la semifinale play-off persa (2-0) in casa con il S. Alessio (2021-22) e semifinale play-off sempre in casa (1-2) con la vittoria del S. Domenica Vittoria.

Nella sua gestione ben otto gli allenatori con cui ha lavorato:  Carmelo Di Bella (2015-16 a metà campionato subentra Ciccio Carpillo), Giuseppe Mangiò (2016-17, 2017-18, 2018-19 (si dimette a fine Novembre per ritornare a metà Febbraio), Carmelo Rigano (Dicembre 2018 – Febbraio 2019), Giancarlo De Clò (2019-20 dopo qualche mese dell’inizio del campionato la squadra è guidata da Peppe Mancuso che rimane in panchina anche nella stagione successiva). Nelle ultime due stagionei Giacomo Parisi (2020-21) e Giovanni Ruggeri (2022-23)

 di “Mimmo Muscolino”