Un giovane calciatore scrive una lettera al suo papà: “A mio padre….e non solo”


Questa lettera pubblicata dal sito tuttodilettanti.altervista.org è un monito per i genitori ma non solo, un’attenta riflessione per tutti gli appassionati del “pallone”.
La lezione, io direi il modo educativo di comportamento per i più grandi che viene dall’anima, dal cuore, dalla passione di un giovane calciatore la cui passione è solo divertirsi insieme ai suoi compagni di squadra, magari imitare il il proprio idolo.
Significativa la frase “Papà, capisci, io voglio solo giocare, ti prego lasciamela questa gioia, non darmi suggerimenti che mi fanno solo innerversire…….”
Senza parole, a voi un’attenta riflessione……per tutti noi da girare alle scuole calcio, ai giocatori…..
Ecco la lettera in modo integrale: