Cade in terra calabra l’Amando Volley, grande prestazione del Desi Palmi

Con una grande prestazione la Desi Volley Palmi ribalta il pronostico della vigilia, vince 3-1 contro la quotata Amando Volley. Protagonista in casa palmese la giovane regista Noemi Moschettini con grande visione di gioco, determinante per il successo l’eccezionalità a muro delle ragazze di coach Tisci. Ritorna a mani vuote dalla prima trasferta stagionale la compagine allenata dallo spagnolo Antonio Jimenez, in terra calabra subisce inaspettatamente la prima delusione della stagione, solo nel terzo parziale, poi vinto (23-25) la reazione delle santateresine, al dire il vero mai in partita, alcuni pilastri della squadra sono apparsi sotto tono, quasi irriconoscibili.

Desi Volley Palmi – Farmacia Schultze S. Teresa 3-1

Parziali Set: (25-17, 25-19, 23-25, 25-19)

Desivolley: La Rosa 11, Moschettini 5, Ciancio (L), Mearini 10, Mancuso 16, Andeng 11, Giometti 22. Non Entrate: Giudice (L2), Cicoria e Isgrò. All: Fabio Tisci

Farmacia Schultze: Cecchini 9, Bilardi 8, Quiligotti (L), Mercieca, Agostinetto 2, Silotto 3, Ferrarini 6, Marino 5, Bertiglia 12. Non entrate: Grillo (L2) E Amaturo. All: Jimenez

STATISTICHE

Top score: Giometti (22) Palmi, Bertiglia (12) Amando)

Battute sbagliate: Palmi (17); Amando Volley  (11)

Battute vincenti: Palmi (11); Amando Volley (2)

Muri vincenti: Palmi (6); Amando Volley  (5)

La gara: Una gara praticamente sempre controllata dalle padrone di casa nel corso dei primi due set, con le ragazze di mister Jimenez hanno un sussulto nel corso della terza frazione di gioco, capaci di recuperare e fare proprio il set rimontando da 21-18 mentre nel quarto set, seppur denotando una certa comprensibile fatica, Mancuso e compagne riuscivano a spezzare l’equilibrio protrattosi fino all’11-10 lanciando lo sprint che li conduceva alla vittoria finale.

Le santateresine avranno modo di cancellare la prestazione odierna già domenica prossima a Letojanni ove se la vedranno contro le forti pugliesi del Melendugno, mentre le calabresi  se la vedranno con il  Terrasini.

Foto tratta da : Foto da altri campi