“Eccellenze” del comprensorio jonico per la Jonica: Aldo Grezzo, Giovanni Ruggeri e Paolo Spadaro

Energie nuove in casa giallorossa della Jonica Fc in vista della nuova stagione sportiva che vede i santateresini ai nastri di partenza del campionato di Eccellenza.

Si tratta di “eccellenze” del comprensorio jonico, da Roccalumera arriva Aldo Grezzo, da S. Teresa di Riva Pablo Spadaro, da Letojanni ma furcese di origine mister Giovanni Ruggeri.

Aldo Grezzo: Il suo ruolo è quello di responsabile dei rapporti federali. Non ha bisogno di presentazione, una vita dedicata al calcio. “Da sempre innamorato del calcio che ha vissuto sempre in primo piano ai massimi livelli. La sua diplomazia ed eleganza sarà utilissima alla causa nella gestione delle interazioni con la Federazione e gli arbitri”. Così viene presentato agli sportivi della riviera jonica dalla Società.  Un uomo di sport che in passato ha ricoperto vari ruoli: Presidente del Nuovo Atletico Roccalumera, direttore sportivo dello Sportinsieme, Atl. Furci, Team Manager del Città di Taormina e dirigente accompagnatore di Pistunina e Milazzo 1937.

Pablo Spadaro: Sarà lui a gestire le comunicazioni del settore giovanile della Jonica, che vede le varie squadre impegnate nei tornei regionali.  “Avrà il compito di dare il giusto e meritato risalto ai nostri giovani leoni. Siamo certi che farà un ottimo lavoro” si legge nella nota informativa della Società.

Giovanni Ruggeri nel ruolo di Responsabile Settore Giovanile dei giallorossi “Coordinerà le varie categorie della nostra cantera in una stagione che si presenta stimolante ed impegnativa. Allenatore stimato in tutto il comprensorio per il suo modo di vivere il calcio trasmettendo nozioni e valori” Così viene ufficializzato dalla Società dell’arrivo del tecnico che nelle ultime due stagioni ha allenato il S. Alessio e Akron Savoca in Prima Categoria

 di “Domenico Muscolino”