Il Casalvecchio scatenato sul mercato: Lorenzo e Riccardo D’Amico, Davide Barone, Federico Chirillo, Marvin Costa e l’argentino Torsevia

Qualche mese fa avevamo scritto “il Casalvecchio cambia pelle”, era metà Giugno, il mese dove si gettano le basi della nuova stagione, già le idee erano chiare nella mente dei vecchi e nuovi dirigenti, per la stagione sportiva 2023-24, si doveva cambiare registro, si doveva voltare pagina rispetto al passato, chiudere un ciclo per aprirne un altro, detto fatto.

                   Riccardo D’Amico

Ecco che la palla è passata al Direttore Sportivo Vittorio Tamà, prontamente è sceso subito sul terreno di gioco, in sintonia con il nuovo tecnico Giancarlo Miuccio, ha iniziato a calare i suoi “assi” sul rettangolo di gioco. Con il go…alla nuova stagione (1 Luglio 2023), Vittorio Tamà piazza subito in un solo colpo un tris di giocatori, uno per ogni settore del campo: (Il Casalvecchio apre il mercato con un tris di acquisti: Giuseppe Manuli, Giuseppe Vaccaro e Emilio Iervolino).

                         Federico Chirillo

Un’antipasto di una gara, in questo caso di “un mercato” che si preannuncia scoppiettante. Ecco che in solo colpo, vengono annunciati ben sei giocatori, che danno conferma a quello che avevamo detto in precedenza “il Casalvecchio Siculo cambia pelle” in tutti i settori del campo, dalla difesa al centrocampo al reparto offensivo.   Una metamorfosi giallorossa che cambia radicalmente l’organico che deve affrontare il campionato di Prima Categoria stagione sportiva 2023-24, dietro questo “cambiamento” la regia vincente di un Vittorio Tamà, che piazza i suoi “giocatori” sul terreno di gioco, in difesa dove c’è già Giuseppe Manuli, arriva il giovane ma esperto Davide Barone ultima stagione nelle file dell’Akron Savoca.

                          Alexis Torsevia

La competitività di una squadra, il fulcro di un gioco vincente, il motore è senz’altro il “centrocampo” il propulsore per la dinamicità dell’attacco, per fare questo al già Giuseppe Vaccaro, il Ds Tamà cala tre assi che portano fisicità, tecnica, creatività ed esperienza dal Calcio Furci arriva Riccardo D’Amico tra le sue dote “le punizioni” (3 reti) e Federico Chirillo reduce dalla vincente stagione con la maglia del Kaggi.

Infine per la mediana arriva un tecnico centrocampista argentino, un colpo ad effetto messo a segno dal Direttore Sportivo che è volato in Argentina viaggiando sulla rotta Calcio Furci, per la gioia del capoultras “The Warrios” Marco Nicita, arriva da Rosario il “choylo” Alexis Joel Torsevia (2 reti)

                             Lorenzo D’Amico

Il centrocampo crea, l’attacco finalizza, per fare ciò arrivano in giallorosso una coppia di attaccanti: potenza, tecnica, fisicità, arieti d’area di rigore: il vincitore della classifica marcatori della stagione 2021-22 (19 reti, 8 su rigore), Lorenzo D’Amico dal Calcio Furci (10 reti, 3 rigori) e il suo partner naturale il bomber Marvin Costa, specialista in “promozioni” si tratta di un ritorno in maglia casalvetina (stagione 2020-21 con 10 reti messi a segno), nell’ultimo campionato 6 reti, 1 rigore.

Adesso un intervallo di qualche giorno, come una partita di calcio, per far ritorno in campo fra breve per una ripresa che si preannuncia ancora scoppiettante, il DS è pronto a mettere in gioco il proprio “asso della manica”, possiamo dire una speciale “ciliegina” sulla torta giallorossa.

 di “Mimmo Muscolino”