Il Team Scaletta nell’élite del settore giovanile italiano con Angelica Bottari

Per il terzo anno consecutivo il Team Scaletta, società di calcio a 5 femminile militante nel campionato nazionale di Serie B, vede una propria baby tesserata convocata alla Futsal Future Cup. L’evento, riservato alle migliori giovani calcettiste del panorama nazionale italiano, ha vissuto quest’anno la sua fase finale a Rimini dove, tra le protagoniste, c’era Angelica Bottari, calcettista classe 2009 appartenente alla società peloritana.
“È stata un’esperienza davvero molto bella, un ricordo che sicuramente custodirò gelosamente nel cuorequeste le prime parole della giovane laterale del Team Scaletta -. In questi tre giorni ho imparato tantissimo, ho avuto la possibilità di confrontarmi con molte ragazze che hanno la mia stessa passione e la mia stessa voglia di crescere.

Per Angelica, la possibilità di misurarsi con atlete provenienti da società che hanno fatto la storia del futsal femminile a livello italiano ed europeo. L’ambiente è stato molto accogliente. Si respirava l’aria del professionismo, c’era competitività ma anche tanto supporto che ti stimolava a dare il massimo. È stato un onore essere seguiti e affiancati da totem del Futsal Femminile come Arianna Pomposelli, una tra le migliori calcettiste italiane e orgoglio della nostra nazionale. Le compagne che ho trovato lì, sono state il quid che ha migliorato tutta l’esperienza.”
Un anno d’oro quello passato da Bottari, condito dell’esordio e dai primi goal nel campionato nazionale di Serie B a soli 14 anni. Tutto questo lo devo alla mia società che mi ha sempre supportata e che mi ha sempre sostenuta. Sono onorata di fare parte del Team Scaletta e ringrazio tutti i miei allenatori per avermi sempre incoraggiata ed anche le mie compagne, soprattutto quelle più grandi, per tutti i consigli che mi hanno fatta crescere. Questa società ha una presidente che crede in ogni singola atleta ed io l’ho percepito sin dal primo momento, tutto ciò mi dà sempre molta fiducia.”