Rally Event Taormina parla Phoenix: il trionfo di La Torre e Cafeo.

L’edizione 2013 del Rally Event Taormina parla Phoenix, grazie alla tenacia ed al carisma di Giuseppe La Torre e Tino Cafeo che si aggiudicano la terza gara di Challenge 8^ zona con la regina Peugeot 207 S2000 made in LB Tecnorally. Un trionfo sperato ed inseguito da anni, per il duo portacolori del team Phoenix, costruito prova dopo prova con estrema professionalità, gestendo il margine sugli avversari senza mai eccedere.
“Dedico questa vittoria alla mia famiglia, alla scuderia Phoenix, a tutto il team LB Tecnorally ed al mio maestro Bruno Briguglio.” – queste le parole di la Torre all’arrivo.

Splendida gara anche per Pierluigi Trupiano e Donato Turra, quarti assoluti, primi di gruppo e di classe R3C, con la loro Renault New Clio curata dalla Ferrara Motors. Dodicesimi assoluti e primi di classe A6 i messinesi Giuseppe Arena e Vincenzo Pino su Citroen Saxo.

Chiudono secondi di classe FA6 e undicesimi assoluti, Paolo Fragale e Fabio Maccarrone con la loro Peugeot 106 Rallye. Un’altra vittoria di classe e di gruppo, arriva in FN2, con il successo di Coriglie – Piras su Peugeot 106 Rallye. Primi di FN1 anche Sparacino – Sparacino a bordo della loro Peugeot 106 Rallye.
Castelbuono (Pa) – I successi del weekend appena trascorso,non finiscono qui per la scuderia Phoenix. Nella specialità slalom, infatti, si registra il trionfo di classe S4 del messinese Domenico Gangemi al 5° Slalom di Castelbuono, valevole per il Campionato Siciliano. Il pilota di Torregrotta, al volante della sua Fiat 127, ha vinto tutte e tre le manches in programma, chiudendo al dodicesimo posto assoluto.