Salina cuore pulsante del “22^ Giro podistico a tappe delle Eolie”

Salina sarà il cuore pulsante del “22° Giro Podistico a Tappe delle Isole Eolie”, che si svolgerà dall’8 al 14 settembre 2024 sulle strade di Vulcano, Lipari, Stromboli e appunto Salina. A poco più di tre mesi dallo start, la macchina organizzativa funziona a pieno regime e già sono state registrate un buon numero di iscrizioni, attirate anche dalla nuova sede operativa nell’incantevole frazione di Lingua, appartenente al comune di Santa Marina Salina.

La manifestazione FIDAL, promossa dalla Polisportiva Europa Messina, coniuga mirabilmente, ormai dal lontano 2001, sport e turismo con il dichiarato obiettivo di promuovere il territorio e di esaltarne bellezze ed eccellenze.

Cinque tappe in scenari naturali mozzafiato, che permetteranno ai partecipanti, runners o camminatori, di vivere indimenticabili emozioni. Tagliato il traguardo, potranno dedicare il proprio tempo, assieme agli accompagnatori, all’aspetto vacanziero della settimana eoliana, tra le peculiarità storico-artistiche dei luoghi e le prelibatezze culinarie. Dopo la consegna di rito dei pacchi-gara e la riunione tecnica, fissate per il pomeriggio di domenica 8 settembre, il programma prevede: lunedì 9 l’attesa apertura agonistica di Salina di 11 km, poi le prove di Vulcano (martedì 10), Stromboli (mercoledì 11), il giorno di riposo in calendario giovedì 12, la tappa di Lipari di venerdì 13 ed il gran finale a Salina sabato 14 settembre.

Nel 2023 si imposero il giovane emiliano Mattia Guidetti (Corradini Rubiera) e Valerie Woodland della Podistica Messina.

“Stiamo definendo alcuni dettagli e ci fa piacere stiano giungendo risposte entusiaste sia dal territorio che dai podisti – dichiara il patron Costantino Crisafulli -. La grande novità di quest’anno è rappresentata dal trasferimento della base operativa della manifestazione a Lingua. Ciò darà a noi ulteriori stimoli e ai partecipanti l’opportunità di soggiornare in un posto stupendo ed ospitale, a pochi metri dal mare”.