Serie C – Alessandro Prestipino, nuovo coach della Jonica Volley S. Teresa

Appena ricevuta la chiamata della società non ho esitato a rispondere presente. Sono subito stato colpito dal progetto e mi sono messo subito a disposizione, consapevole della difficoltà del campionato e delle ambizioni della società. Ho trovato un gruppo giovane ma determinato a fare bene; credo che questo sia lo spirito giusto per fare bene e per fare divertire i nostri tifosi”.

Queste le prime dichiarazioni di Alessandro Prestipino nuovo allenatore della Jonica Volley Santa Teresa compagine che sarà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie C di pallavolo maschile il cui inizio è previsto per il 7 Marzo 2020.

La nota della Società: “Dopo aver risolto consensualmente il contratto con Mister Staiti (al quale vanno i nostri ringraziamenti per il lavoro svolto), la società si è messa al lavoro per cercare il profilo ideale per condurre il sodalizio jonico in questa prima avventure in serie C.La scelta della società del presidente Spinella è ricaduta su Sandro Prestipino. Allenatore di comprovata esperienza e apprezzato nella riviera, ha sposato la causa gialloblù con molto entusiasmo

La carriera: una buona carriera da giocatore sui campi di serie C, la sua prima panchina nella stagione 2010 a Letojanni, due stagioni di Serie C, per trasferirsi nella stagione 2012-13 a Nizza di Sicilia dove porta lo Jonio Volley dalla  Serie D alla Serie C.  Dopo due stagioni in Serie C arriva l’esperienza al Giarre (2016-17), per fare ritorno nel 2017/18 al Volley Nizza dove conquista subit la promozione dalla D alla C. Nelle due successive stagioni rimane sempre a Nizza di Sicilia collaborando con lo staff di Antonio Jimenez con il Santa Teresa Volley (Serie B1).

La scorsa stagione la sua collaborazione con il coach spagnolo continua anche con l’Amando Volley, per diventare secondo allenatore ad inizio di questa stagione nel campionato di Serie B1. Adesso la nuova esperienza sulla panchina della squadra maschile della Jonica Volley Santa Teresa nel campionato di Serie C cercando di far rivivere con un gruppo di ragazzi la maggior parte “made santateresini” i fasti della Jonica ai tempi della Serie B degli anni ’90.